mIRC utilizzato come client per scaricare

Premessa: scaricare da mIRC non vuol dire solo ottenere illegalmente materiale protetto da copyright, rappresenta semplicemente un metodo per il download di files estremamente veloce e versatile, che può essere utilizzato in diverse maniere. Oltretutto, la rete IRC nasce non per scaricare film e musica ma come strumento di comunicazione, che ha creato un’enorme community. Si declina ogni responsabilità sull’utilizzo del client IRC per il download.

Il client mIRC è un software che permette di connettersi ad uno dei protocolli di messaggistica storici di Internet nata nel 1988, sistema molto utilizzato – anche dal sottoscritto – dagli anni 90 fino ad un’epoca più moderna come quella attuale fatta di social network e condivisione di contenuti multimediali in tutte le salse. IRC è un sistema ancora piuttosto utilizzato da un tipo di utenza affezionata e di lunga data, ma anche di newbies che incuriositi si avvicinano a questo mondo, interfacciandosi con una struttura molto interessante e utilizzando un client altrettanto storico, ideato nel 1995, e noto.

Le reti IRC sono state un po’ le pioniere in fatto di condivisione di files di vario tipo fra utenti, e dunque una valida alternativa, se vogliamo, anche più rapida e sicura di sistemi peer-to-peer. Di seguito vi proponiamo una guida su come scaricare in particolare film o materiale audiovisivo (spero per voi legale) attraverso una delle reti IRC disponibili, con l’utilizzo di questo client.

Download e configurazione di mIRC

Come prima cosa scaricate e configurate mIRC (attualmente è alla sua versione 7.41) dal sito principale oppure, se preferite, dal sito dedicato per la versione italiana lanciato da qualche mese. Una volta scaricato e avviato il client, si aprirà una finestra con la fase di configurazione; se non dovesse aprirsi subito, potete accedere alle impostazioni tramite la voce di menu Tools. Apparirà, come detto, la finestra con le voci di impostazione, cliccate su Category e seguite questi semplicissimi settaggi principali:

scaricare con Mirc

 

 

  • Nickname: digitate il nickname da utilizzare;
  • Alternative: digitate il nickname alternativo da utilizzare.

Viene definito un nickname alternativo nel caso in cui, alla connessione, il server vi comunichi che quello principale è già utilizzato e in uso. Nel caso in cui anche quello alternativo fosse già occupato, nella barra di status sarà sufficiente digitare /nick nuovonickname e battere invio.

  • Name: digitate qualcosa, non necessariamente il vostro nome;
  • Email: digitate qualcosa, non necessariamente il vostro indirizzo e-mail effettivo.

Passate alla sezione DCC più sotto nel menu a discesa di sinistra, e date la spunta alla voce di autoricezione dei files e decidete che cosa fare se il file che state ricevendo è già esistente. Le opzioni sono: chiedi/ask, riprendi/resume, sovrascrivi/overwrite, cancella/cancel.

Nella sottosezione IGNORE alla voce Metodo/Method selezionate la voce di opzione accetta solo/accept only e indicate l’estensione nella casella di testo sottostante, digitando “*.avi”.

download da mIRC

Fatto questo, proseguite cliccando su OK. Le prossime procedure, vi avvertiamo, non sono immediate come una normale ricerca fatta tramite un client peer-to-peer, infatti risulterà un po’ macchinosa, ma una volta presa la giusta mano sarà una passeggiata.

Tanto per iniziare con il piede giusto, il punto di riferimento migliore in cui trovare server e relativi canali, tematici e non, italiano è ad esempio XDCC.it in cui è possibile trovare fonti di ogni tipo.

Come eseguire una ricerca su XDCC.it

Nella barra di ricerca, digitate la vostra query di ricerca e cliccate sul pulsante Search. A richiesta effettuata, verrà visualizzato l’esito della ricerca, dalla quale ricaverete l’indirizzo del server IRC, mostrato sotto la categoria NETWORK.

Potete collegarvi a quel server cliccando sopra al nome del network descritto, si aprirà automaticamente mIRC che chiederà se volete confermare la connessione appena richiesta, cliccate dunque su OK. Se questo non dovesse accadare, fate la stessa operazione con un altro browser. Se anche in questo modo non doveste riuscire a collegarvi automaticamente: copiate negli appunti il nome del network; lanciate manualmente mIRC, a meno che il client non sia già avviato; nella command line della status bar di mIRC (generalmente in basso alla finestra di dialogo), digitate: /server incollando di seguito l’indirizzo del network copiato. Nel giro di qualche secondo, a seconda del lag, il client finalmente si sarà collegato al server.

Tornate alla pagina dei risultati della ricerca del sito, da cui selezionerete la fonte del file trovato e copiato cliccando con il tasto destro. Fatto questo, tornate a mIRC e digitate il comando /msg seguito dal link copiato che incollerete (es.: /msg nomedelfilecopiato.est) nella command line. In questo modo la fonte farà partire il download richiesto.

scaricare film

I network IRC

I network e i server per collegarsi ad IRC sono numerosi, vi segnaliamo di seguito quelli italiani aggiornati a Luglio 2015.

  • irc.darksin.net
  • irc.tuttiliberi.net
  • irc.openjoke.org
  • irc.oltreirc.net
  • irc.Friend4ever.it
  • irc.blackdr4g0n.net
  • ares.futureshell.net
  • irc.italian-amici.net
  • irc.oceanirc.net
  • irc.uragano.org

Add Comment