Modi per aprire Prompt dei comandi in Windows

Command prompt windows

Può letteralmente servire per tutto ed è l’unica cosa rimasta dall’era DOS: è il prompt dei comandi, che ci serve regolarmente per accedere ad alcune funzioni più approfondite del sistema operativo. Grazie ad esso possiamo infatti scansionare il disco rigido in una maniera più potente o controllare gli IP della nostra rete. Ma come possiamo entrare nel prompt? Ecco i tanti modi per farlo.

Usate la combinazione WIN+X. Questo aprirà il menù di funzioni aggiuntive (Power menu) con il quale potrete aprire il prompt dei comandi (Amministratore).

Usate il Task Manager (conosciuto come gestione attività). Apritelo con la combinazione CTRL+SHIFT+ESC. Andate su File e su Esegui nuova attività. Digitate cmd o cmd . exe. Ulteriore trucchetto: se cliccate su Esegui nuova attività tenendo premuto CTRL, s’aprirà direttamente il prompt dei comandi! CMD verrà avviato come amministratore.

Usate Cerca. Potete aprirlo con la combinazione WIN+S o cercando nel menù start. Digitate CMD o prompt dei comandi. Cliccate con il destro sul file e apritelo come amministratore. Se non lo fate verrà aperto senza permessi speciali.

Trovatelo attraverso Explorer. Potete trovare CMD direttamente sotto Windows\System32. Alternativamente il programma è anche presente nel menù start, sotto le app di sistema. Ricordate di usare il tasto destro ed avviarlo come amministratore.

Usate Esegui. Potete aprirlo con la combinazione WIN+R. Digitate al suo interno cmd o cmd . exe. Verrà avviato come amministratore.

Usate il menù file. Se volete aprire il prompt dei comandi direttamente in un percorso, potete aprirlo attraverso File-Prompt dei comandi direttamente dalla cartella. Potete avviarlo sia come normale che come amministratore, dalla scelta del menù.

Usate un collegamento. Usate il tasto destro in una cartella o sul desktop e create un collegamento. Potete sia specificare il percorso completo che semplicemente CMD . exe.

Naturalmente ricordatevi di avviarlo separatamente come amministratore, oppure assegnate nelle proprietà l’opzione d’avviare sempre il programma come amministratore.

Add Comment