Music Bubbles: controllare Google Music grazie a pulsanti galleggiante su Chrome

music bubbles

Il concetto di pulsanti e chat galleggianti è molto popolare su dispositivi mobili, ma immaginate un pulsante del genere nel proprio browser. Music Bubbles è un’eccellente estensione per Chrome che aggiunge dei controlli completi per Google Music, sempre visibili. Quando vi si passa il cursore sopra, si espande per rivelare un pulsante play, fforward e rewind, e anche come 2 pulsanti “pollice in su” e “pollice in giù”. Music Bubbles consente di sapere quale canzone si sta ascoltando al passaggio del mouse. Per funzionare, bisogna avere Google Music aperto in una scheda e i comandi appariranno su tutte le pagine, compresa la pagina ‘Nuova Scheda’.

Music Bubbles deve connettersi con Google Music. Finché esso non è collegato o quando perde la connessione, la bolla rimarrà grigia e non farà nulla quando si sposta il mouse su di essa. Per collegare l’estensione con Google Music, basta aprire il servizio in una scheda e la bolla diventerà immediatamente arancione.

Andare su Google Music e selezionare un brano oppure una playlist da riprodurre dalla propria collezione. È ora possibile passare a qualsiasi scheda e Music Bubbles apparirà come un pulsante galleggiante e traslucido su qualunque sito si naviga.

Quando si cambia la canzone in riproduzione, o quando un brano finisce e inizia quello successivo, l’estensione dà una piccola notifica appena sotto il pulsante galleggiante quando si sposta il cursore su esso. La notifica può essere vista in qualsiasi momento passandoci il mouse sopra.

E’ anche possibile spostare il widget o nasconderlo del tutto. Questo può essere fatto cliccando a lungo con il mouse sulla bolla, quando è arancione. Dopo un secondo, lasciando andare il mouse, appariranno due nuovi pulsanti per spostare i comandi o nasconderli.

 

Music Bubbles
Developer: Joseph DeBono
Price: Free

Add Comment