My Music Recognition identifica le canzoni riprodotte sul computer

My Music Recognition

Avete mai trovato un video su YouTube in cui è stata utilizzata una canzone accattivante ma che non avete potuto identificare perché il video stesso, la descrizione o il titolo non ne svelava il titolo o l’artista? O forse ascoltate regolarmente la radio su Internet e volete identificare il brano suonato di volta in volta. O ancora, avete un file mp3 non denominato correttamente che volete identificare?

Ci sono parecchie situazioni dove un software come My Music Recognition viene in aiuto. Il programma gratuito per Windows può identificare le canzoni riprodotte sul computer indipendentemente dal programma dal quale si ascoltano. Questo significa che funziona con i lettori multimediali, web browser e altri programmi che hanno capacità di riproduzione audio.

La prima cosa da fare è installare il servizio di acquisizione audio che viene fornito con il programma. Una volta fatto, installare My Music Recognition e avviarlo.

Ultimo ma non meno importante, è possibile registrare un account su Echonest per ottenere una chiave API che il software audio utilizza per alcune delle sue funzionalità.

Una volta che tutto ciò è pronto, si noterà che l’applicazione ascolta ed analizza ad un tasso costante quando è in esecuzione. Per verificare che stia lavorando, riprodurre qualsiasi brano sul computer, o visitare siti Web come YouTube e riprodurre un video musicale su di essi. Il programma mostrerà l’artista e il titolo della canzone nella sua interfaccia, dopo una breve analisi. Questo funziona molto bene per le canzoni più popolari.

E’ chiaro che il programma non riuscirà ad identificare correttamente ogni singolo brano mai registrato. Detto questo, My Music Recognition riesce a riconoscere la maggior parte delle canzoni sottopostegli, da brani popolarissimi come alcune canzoni di Michael Jackson e Metallica, a canzoni minori o più oscure e sconosciute. Fatica un po’ inoltre nell’identificazione di alcune tracce live.

A volte ci vuole più tempo per ottenere il giusto risultato, e servono diverse sessioni di cattura e analisi, ma alla fine, la musica è sempre identificata correttamente.

Il programma tiene traccia di tutte le canzoni identificate, cosicché non si debba controllare tutto il tempo l’icona nel system tray per far questo.

Quando una canzone è stata identificata correttamente, si può fare uso della sua funzionalità di ricerca. Questa include opzioni per la ricerca su YouTube, Grooveshark o Soundcloud, così come la possibilità di trovare informazioni sull’artista su Wikipedia, o gli accordi del brano su UltimateGuitar.

La caratteristica più impressionante dell’applicazione è il riconoscimento della musica. Svolge un buon lavoro nell’individuare correttamente la maggior parte delle canzoni, e sebbene non si possa dire infallibile, ha funzionato davvero bene quando gli abbiamo fatto fare un giro di prova.

Per verificare voi stessi e scaricare My Music Recognition non vi resta che seguire questo link.

One Response

Add Comment