My Fertility, la prima app che riesce a leggere gli esami preconcezionali

donna_incinta_541

Nel corso degli ultimi mesi sono state create numerose applicazioni che permettono di gestire il ciclo mestruale: uno degli ultimi titoli che sono stati rilasciati, però, ha qualcosa davvero di differente, visto che My Fertility è in grado di dare una mano a qualsiasi donna che sta cercando di avere un bambino.

L’app My Fertility si può scaricare da poche ore tramite il negozio online di Apple, sia per dispositivi iPhone che per iPad.

My Fertility si può considerare la prima applicazione in tutto il mondo che permette di aggiungere i risultati dei vari screening eseguiti ed è in grado di effettuare un’analisi sulla base dei valori che sono stati inseriti.

Stiamo facendo riferimento agli esami preconcezionali, ma anche ai dosaggi ormonali, fino ad arrivare a tutte le indagini maschili che riguardano il liquido seminale.

Grazie all’app My Fertility, quindi, gli utenti hanno la possibilità di giudicare la qualità del muco cervicale, piuttosto che provvedere ad un semplice calcolo relativo ai giorni più fertili presenti nel calendario.

Dopo aver effettuato qualche indagine ed accertamento in riferimento alla possibilità di diventare madre, quindi, l’utente potrebbe già capire qualcosa in più in riferimento ai risultati finali oppure rilevare delle anomalie nei valori inseriti.

L’applicazione My Fertility riesce già a stabilire una prima diagnosi ed è in grado di garantire qualche suggerimento per capire come comportarsi nel caso in cui tra i valori ci sia qualche anomalia.

Non si tratta, in poche parole, di una semplice applicazione, quanto di un aiuto particolarmente valido per quanto riguarda tutte quelle donne che aspirano a diventare madri.

One Response

  1. Marco C 27/09/2014

Add Comment