Navigation Layer consente di eseguire innumerevoli azioni su Android usando le gesture

Navigation Layer for Android

E’ comodo usare le gesture invece dei pulsanti per eseguire rapidamente numerose azioni sui dispositivi con touch screen. Android non offre nativamente questa opzione all’interno del suo sistema, vi sono diverse applicazioni di terze parti che portano questa funzionalità al nostro sistema operativo mobile preferito. Nessuna di esse, però, offre un’esperienza paragonabile a quella di Navigation Layer. Questa app per Android offre molteplici gesture eseguibili a partire dal bordo sinistro, destro e inferiore dello schermo, ognuna delle quali può essere configurata per eseguire un’azione diversa, come navigare nelle impostazioni di Android, riprodurre musica, gestire le attività e anche lanciare app.

Prima di poter iniziare a utilizzare le gesture, è necessario avviare il servizio di Navigation Layer utilizzando il primo pulsante sulla sua schermata iniziale. E per mantenere l’app in esecuzione in background, è una buona idea attivare la seconda opzione, che aggiunge una notifica persistente dell’app. Infine, , assicurarsi di abilitare l’opzione di avvio all’accensione.

Ogni volta che si utilizza una delle gesture dell’app, si ottiene un feedback di vibrazione per impostazione predefinita, che è possibile cambiare o trasformare in avvisono sonoro dal menu Personalization.

Prima di iniziare a impostare le gesture, bisogna configurare innanzitutto le barre, ovvero le regioni da cui è possibile avviare le gesture. Qui sono disponibili tre opzioni: bordo sinistro, destro e inferiore dello schermo, abilitabili in modo selettivo. Si può ridimensionare la lunghezza e lo spessore di queste barre e anche modificare l’effetto di bagliore visibile.

Una volta configurate le barre, è il momento di passare alle reali azioni eseguibili tramite gesture. Per fare ciò recarsi alla sezione Edit Actions. Oltre alle azioni di pressione lunga e doppio tap che sono comuni a tutti i bar, ci sono gesture disponibili per ogni barra in tre direzioni possibili a seconda del bordo a cui corrispondono. In tal modo c’è un totale di cinque gesti disponibili per ogni barra, e quindi fino a 15 azioni personalizzabili!

Quanto alle azioni che possono essere assegnate a ogni gesture, vi è una lista enorme a disposizione, tra cui andare alla schermata Home, aprire l’ultima app, , aprire le notifiche, mettere il dispositivo in standby, liberare RAM chiudendo tutte le applicazioni attive, controllare la riproduzione di musica o aprire qualsiasi delle applicazioni installate. Vi sono anche opzioni esclusive per i dispositivi muniti di rooting, ma queste sono assolutamente opzionali e l’appp funziona bene anche senza rooting.

Tutte queste caratteristiche, insieme all’imbattibile prezzo dell’app (completamente gratuita), rendono questa app un must per chi è un fan delle gesture per la navigare nel proprio dispositivo.

Navigation Layer
Developer: Paolo Spagnoli
Price: Free

Add Comment