Nuovo Campus Apple: presto inizieranno i lavori

campus-Apple

Facciamo un salto indietro nel tempo. Era il 2011 quando Steve Jobs, già estremamente provato dalla sua malattia, presentò un progetto per realizzare un nuovo campus per la sua azienda. Una semplice struttura per accogliere nuovi dipendenti della Apple? Assolutamente no, il nuovo campus poteva essere paragonato ad una navicella spaziale.

Dopo anni, finalmente, arriva il via libera dal consiglio cittadino di Cupertino: i lavori per realizzare la Spaceship (nome attribuito alla struttura per la sua particolare forma) potranno subito iniziare, ma non sarà pronta prima del 2016.

Il Campus della Apple punta sul design e sul rispetto dell’ambiente

Nel corso degli anni sono arrivate molteplici informazioni riguardanti questo campus ed anche dei rendering che ci fanno capire come sarà l’edificio. La sua forma circolare somiglia moltissimo ad una navicella spaziale atterrata sula terra. Le sue pareti sono costituite quasi esclusivamente da vetrate che consentono ai dipendenti di non sentirsi chiusi in un triste ufficio, bensì di poter ammirare lo spazio esterno. La struttura sarà immersa nella natura e, ovviamente, cercherà di rispettare l’ambiente traendo gran parte dell’energia dai pannelli solari che ricoprono quasi l’intero edificio.

I Keynote Apple si terranno all’interno della Spaceship

Non di poca importanza l’auditorium, una sala che includerà oltre 1.000 posti e quindi sarà perfetta per gli eventi, come i keynote, della Apple. I prodotti della mela morsicata, quasi sicuramente, sorgeranno tra le trasparenti mura della futura Spaceship.

Non possiamo far altro che attendere  l’inaugurazione della struttura, fortemente voluta dallo scomparso Steve Jobs, che avverrà non prima del 2016.

Add Comment