Oppo Find 5: quando il massimo rapporto qualità – prezzo passa dall’Oriente

25--06-2013_140930

[pullquote]Può confrontarsi con i top della gamma e costare 2-300 euro in meno?[/pullquote]L’Oppo Find 5 è un’alternativa che non tutti conoscono. E’ uno smartphone cinese, che magari vi farà storcere la bocca, ma che si propone al pubblico con caratteristiche davvero da urlo, sicuramente al di sopra di tanti smartphone Samsung o Nokia di media fascia. E’ un dispositivo da 5 pollici, con processore Qualcomm APQ8064 quad-core 1.5GHz e due GB di Ram. La risoluzione full HD da 1080px, in linea con la fotocamera anteriore da 13 Megapixel prodotta da Sony, dotata di doppio flash led. Il display è un Corning Gorilla Glass 2, e rappresenta una delle migliori scelte disponibili sul mercato.

Apparentemente, non sembra avere punti deboli. La batteria da 2500 mAh è sicuramente all’altezza, così come i software dedicati, come il Dirac HD per l’audio. La massima scelta è quella della 32 Gb e lo spazio di archiviazione non è ampliabile con micro SD come i modelli di altre marche. Android 4.1 Jelly Bean non può che trovarsi a suo agio e fornire il massimo splendore grazie alla dotazione hardware. Insomma, un vero top smartphone, che non conosce paragoni. Il peso è comunque inferiore al Galaxy Note, non si hanno però informazioni utili circa la qualità di assemblaggio o altri difetti tipici di analoghi modelli orientali.

Il prezzo rimane il punto di forza. Oppo find 5 è disponibile sul sito europeo a meno di 400 euro, senza alcun vincolo contrattuale, in versione 16 Gb; la 32 Gb è acquistabile a 429 euro. Il risparmio sul Samsung Galaxy S4 e sull’iPhone 5 è piuttosto evidende e si attesta intorno ai 2-300 euro, quindi tra metà ed  1/3 del prezzo di acquisto.

[pullquote]La differenza di prezzo con gli altri modelli è comunque troppo considerevole e dunque meritevole di ulteriori indagini o test[/pullquote]Difetti nascosti? Attualmente, non abbiamo avuto modo di testare il dispositivo, pur avendo fatto richiesta alla casa produttice. Non si hanno informazioni su eventuali difetti di fabbricazione o problemi di funzionamento riferiti all’Oppo Find 5 tali da non consigliarvene l’acquisto.E presto potrebbero uscire modelli come l’Oppo Find 7 e l’Oppo Find 5 mini, rispettivamente versioni da 7 pollici ed economica del 5. Se i prezzi si manterranno all’altezza, saranno pronti sicuramente a conquistare una importante fetta di mercato, a danno di Samsung e HTC.

Se qualcuno l’ ha provato o acquistato, ci descriva la propria esperienza nei commenti…

Add Comment