Optipoba, la gaffe di Tavecchio diventa un’app

tavecchio1

La gaffe sta ovviamente facendo parlare tutto il mondo calcistico, anche fuori dai confini nazionali, con la Fifa pronta ad essere sul piede di guerra.

Nel mirino di tutto il marasma generale si trova il candidato principale nella corsa verso la presidenza FIGC, ovvero Carlo Tavecchio.

L’incredibile battuta sugli extracomunitari di Tavecchio è stata già ripresa per diventare un tormentone, al punto tale da diffondersi a macchia d’olio anche sul web. In questo caso, ha dato una buona idea per lanciata un’applicazione davvero molto divertente.

L’applicazione prende il nome di “Optipoba” (riprende le stesse esatte parole del candidato numero uno alla poltrona della FIGC) e si può scaricare sia per dispositivi mobili iOS (sull’App Store arriverà tra qualche giorno) sia per quelli Android (già presente sul Play Store).

Ci sono elevate possibilità che questa applicazione possa diventare un tormentone.

Il videogioco lanciato per dispositivi mobili ha come personaggio principale Optipoba, ovvero un calciatore di colore che è sbarcato in Europa con tanti sogni da un paese molto povero, alla ricerca di un ingaggio in una squadra importante.

Per fare in modo di fare una buona impressione sugli osservatori, il ragazzo dovrà mantenersi in forma mangiando potassio e, di conseguenza, banane.

Ecco per cui incita un raccoglitore anziano, che dai tratti somatici ricorda proprio Carlo Tavecchio, a raccogliere il maggior numero di banane possibile per poter aiutarlo a superare tutti i vari livelli.

Il progetto ha sicuramente come obiettivo principale quello di gettare un po’ di sana ironia ed umorismo su una vicenda che sta facendo tanto discutere.

[ezreview]

Optipoba
xGear Casual Free
Download

Add Comment