Pause, l’app per combattere lo stress

stress-business-people-LG

Usare di continuo il cellulare o il tablet, magari per tenere sotto controllo le notifiche ricevute sul proprio profilo di Facebook oppure le conversazioni su WhatsApp, può portare piuttosto frequentemente a stress e tensione.

Esiste un’applicazione, da poco creata per dispositivi mobili con sistema operativo iOS, che prende il nome di Pause ed è particolarmente adatta per risolvere questo problema e riprendere la giusta concentrazione.

L’app Pause è stata sviluppata da parte di Peng Cheng, che ha avuto la brillante idea dopo essere stato colpito da una depressione che lo aveva costretto a fermarsi dal lavoro.

L’app Pause gioca le sue carte puntando sui colori, ma anche su tanti suoni e forme diverse: si deve attivare quando lo stress da social network supera ogni limite e, come si tocca sul display, ecco che cominciano a scorrere delle foto fluide, dei rumori particolarmente gradevoli e delle forme che rilassano la mente.

Un’app che all’apparenza può sembrare inutile, ma in realtà dopo diversi test tramite cui è passata Pause è stato dimostrato come riesca effettivamente a garantire un certo relax a tutte quelle persone che sono un po’ stressate per colpa del lavoro, ma anche dei social network.

L’app Pause è stata sviluppata seguendo i classici principi dell’arte del Tai Chi, ma anche in base alle pratiche della consapevolezza. Il relax che viene garantito dall’app Pause si caratterizza quasi per essere inculcato come una sorta di obbligo tramite tutta una serie di movimenti lenti formati da colori, suoni e forme diverse che si alternano di continuo.

icon
PAUSE - Relaxation at your fingertipustwo Fampany LimitedSalute e benessere1,99 €Scarica da iTunes

Add Comment