Come porre rimedio all’Errore 961 di Google Playstore

E’ tutto iniziato in una giornata tranquilla: state andando in giro per il Google Play Store, scaricate il programma che vi piace pagandolo con i vostri sudati risparmi…e quel che vedete apparire è un errore chiamato “Install error 961” oppure “Errore sconosciuto 961”. Insomma, il vostro programma o gioco non può essere installato e alla luce di tutto ciò avete appena buttato dei soldi che non rivedrete mai più. Forse. Oltre il fatto che potete chiedere il rimborso entro 15 minuti al Play store, dobbiamo risolvere questa faccenda fastidiosa, dato che non si risistemerà da sé. Ecco come fare.

Un errore frequente del Playstore. Error 961…

Questo problema è presente da qualche mese e non è per fortuna ricorrente in tutti i modelli di cellulari. Può, tuttavia, manifestarsi quando installiamo programmi con una banda di linea insufficiente oppure quando la memoria interna del cellulare ha qualche problema o un programma vi sta interferendo. Insomma, quando scarichiamo un programma da installare con il Google Play Store è sempre bene avere a disposizione il proprio smartphone o tablet in piena forma per evitare qualsiasi tipo di problema del genere, dato che questo problema (di natura software), se dovesse presentarsi, persisterebbe per parecchio tempo, arrecando disturbo al vostro Android e può andare via solo con qualche Update generale o del programma se vogliamo la soluzione comoda.

Se invece vogliamo la soluzione rapida, dobbiamo fare qualche operazione per nulla pericolosa. Seguite queste istruzioni!

  • Per prima cosa andiamo nelle impostazioni.
  • Andiamo in Apps, o Applicazioni, e cerchiamo Google Play store.
  • Potete trovarlo selezionando “Tutti” in alto.
  • Una volta che l’avete trovato, selezionatelo.
  • Come primo metodo cancellate la cache del programma, che è la funzione che si trova più in basso.
  • Se il problema persiste, provate invece ad eliminare ogni dato del programma. Fate caso però che molte cose come ricerche salvate e preferenze verranno eliminate, ma non c’è altra soluzione!

In buona parte dei casi fare ciò risolve il problema. Se così non dovesse essere, avete avuto lo stesso problema e vi è riuscito di risolverlo diversamente, il che non vuol dire che funzioni nel 100% dei casi (può dipendere anche dal tipo di android e dal cellulare che avete), potete stesso voi renderne partecipi gli altri lettori. Speriamo che i nostri consigli siano stati utili. Alla prossima!

One Response

  1. Giulia 15/03/2016

Add Comment