Powerline, cosa sono e perché sceglierle?

power1

Il più delle volte ce lo chiediamo: ma c’è un alternativa al sistema LAN e Wifi? Il mondo del Networking è pieno di alternative. C’è chi non può proprio avere una Wifi se non contaminando la casa o l’ufficio di ripetitori radio. C’è chi per eliminare questo problema fa centinaia di buchi al muro per portare in giro metri e metri di cavo per riuscire ad ottenere velocità e (possibilmente) qualche fastidio in meno sui tipici problemi di interferenze e salute.

Ma c’è chi attualmente ha pensato ad un’alternativa ed è un’alternativa vecchia di anni. Nonostante la sua età rimane comunque una soluzione che può piacervi senza alcun problema: stiamo parlando delle PowerLine. Per chi non conosce questo dispositivo e sistema di comunicazione, le Powerline permettono la trasmissione di dati stesso grazie al nostro impianto elettrico. Esattamente: i fili elettrici non solo sono buoni per trasmettere appunto elettricità, ma anche dati. Ci sono persone scettiche all’idea ed in effetti, come ogni cosa che ha i suoi pro e contro, vi sono situazioni un po’ negative per questo sistema.

Anche se a volte non vengono incluse nelle confezioni, esistono delle tarature precise per la velocità offerta dagli adattatori Powerline. Partono da HomePlug 1.0 a AV e AV2. Quest’ultima è uscita nel 2012 mentre la prima nel 2001, ed è naturalmente consigliato procurarsi un AV2, o l’alternativa dell’AV chiamata AV500. Non solo sono più veloci, ma riescono a assottigliare le interferenze con maggiore efficacia.

Ed in effetti, uno dei problemi della Powerline è che non mantengono stabilità in impianti elettrici spesso disturbati, o con distanze da coprire troppo lunghe. Ma unendo il giusto equipaggiamento è possibile diminuire il difetto, spesso accoppiando buoni router. Gli stessi adattatori inoltre sono capaci di Wifi. Fra i dubbi maggiori, c’è chi crede che le Powerline siano facilmente violabili: ciò non è vero, dato che bisogna fisicamente accedere alla linea elettrica di casa o dell’ufficio ed i sistemi Powerline possono essere accoppiati con una criptazione proprio fatta per questo scopo.

Perciò, se vi dà fastidio avere la Wifi ovunque o portare un cavo LAN enorme in giro, pensate bene a quest’alternativa.

Add Comment