Printshare: la migliore app per stampare da iPhone?

app per stampare da iphone

Le app per stampare da iPhone sono tra le richieste più assidue degli utenti iOS. Apple ha presso a disposizione diverse soluzioni per portare a termine questo compito. Nei primi tempi degli smartphone era possibile avvalersi di una stampante per iPhone, ma con l’avvento sempre più capillare delle connessioni telefoniche a costi contenuti, l’esigenza di possedere una stampante iPhone è venuta a diminuire, favorendo soluzioni più pratiche di ePrint, ovvero la possibilità di stampare su stampanti remote e collegate ad una particolare rete. Anche se è possibile utilizzare la tecnologia Airprint iPhone (o anche iPad AirPrint, ovviamente per iPad)  per la comunicazioni con le stampanti wireless, l’utilizzo di una app dedicata semplifica le operazioni.

App per stampare da iPhone: come stampare con iPad ed iPhone

Grazie a Printer Share, sarà possibile stampare i documenti contenuti su iPhone scegliendo da una lista di stampanti collegate in rete, e collegate al pc sul quale deve essere installato precedentemente la versione client di questa app per iOS. Scaricato gratuitamente PrinterShare, è necessario installare sul computer al quale sono collegate le stampanti disponibili, la versione client di PrinterShare. Il software rimarrà in esecuzione silente in background in attesa che il segnale da Internet arrivi a sfruttare la connessione con la stampante, trasmettendo i dati provenienti dalla rete per potere essere stampati. Per completare questo passaggio è inoltre necessario creare un account (gratuito) con Printershare.

Passiamo ad iPhone: installare l’app per stampare da iPhone Printershare, lanciarla, e loggarsi con le credenziali create precedentemente. A questo punto su iPhone sarà possibile visualizzare tutte le stampanti collegate al pc sul quale è stato installato il client di PrinterShare, ed inviare ad una (o a più) il documento da stampare contenuto su iPhone.

App per stampare da iPhone: software alternativi

Su iTunes App Store è facile trovare software alternativi a quello presentato: la maggior parte dei programmi tuttavia prevedono il collegamento fisico, o quantomeno la connessione alla medesima rete, tra iPhone, computer e stampante, una limitazione alla quale non è necessario sottostare con PrinterShare, la migliore app per stampare da iPhone. La versione free, però, ha molte limitazioni, e ci consente di stampare solo 20 pagine in maniera gratuita. Tra le app per stampare da iPhone alternative a PrinterShare, iCan-Print, disponibile anch’essa nei box in basso, si è rivelata una buona soluzione.
[ezreview]

PrinterShare Premium - Phone Print
iCan-Print
Price: Free

Add Comment