Processori Intel: come distinguerli

Intel processore

Prenditi un processore 4710HQ! No, meglio un 2620M. Ma cosa sono queste diciture? Sono ciò che rende un modello di processore Intel riconoscibile, per velocità e caratteristiche. Per quanto sia facile scegliere un modello di processore dal numero più alto possibile, rimane un dubbio: cosa significa HQ? M? U? K? Probabilmente nel sito Intel c’è qualche spiegazione, ma lasciate che siamo noi a dirvi cosa bisogna guardare e cosa non guardare in tutte le statistiche Intel:

 

C – Processore per PC Fissi basato sulla LGA 1150 con grafica integrata ad alte prestazioni

 

H – Grafica integrata ad alte prestazioni

 

K – Sbloccato, ovvero si può overclocckare e modificare a piacimento con qualsiasi software

 

M – Mobile, processore per Notebook e simili

 

Q – Quad Core. Un Core i3, i5 ed i7 può essere Dual o Quad. Questo simboleggia che il processore è Quad.

 

R – Processore basato sull’architettura per PC Notebook, modello BGA1364 con grafica integrata ad alte prestazioni

 

S – Ottimizzato per programmi ad uso intensivo e Perfomance

 

T – Ottimizzato per i bassi consumi

 

U – Consumi d’energia ultra-bassi

 

X – Edizione Extreme

 

Y – Consumi energia estremamente bassi

 

Generalmente un processore Intel accoppia più di queste parole per simboleggiare le caratteristiche principali. Ad esempio MQ simboleggia un processore per Notebook che è Quad Core. Difficilmente si vedono diciture più lunghe di queste, dato che processori Extreme molto raramente si vedono sui Notebook, al quale però s’accosterebbe un MQ-X o semplicemente MX, evitando interamente che il processore è un Quad Core perché per definizione è già molto potente.

Nonostante tutto queste diciture non significano la scelta finale in tutto. Ricordate che esistono processori anche molto vecchi che sono usciti durante una così chiamata edizione Extreme che possono essere potenzialmente molto più lenti di qualche Quad Core più commerciale di oggi. Confrontate sempre la velocità di Clock, i core, e i mega di cache!

Add Comment