Profilist aggiunge un manager per i profili del browser all’interfaccia di Firefox

Profilist

Firefox supporta i cosiddetti profili già da molto tempo. Ogni profilo utilizza una propria posizione distintiva e un set di dati, che possono essere utili in molte situazioni. È possibile creare un profilo extra per le attività di lavoro, per esempio, con proprie estensioni e segnalibri, oppure un profilo di alta sicurezza per l’Internet banking e altre questioni finanziarie, o ancora un profilo ‘guest’ per lasciare che altri utilizzino Firefox senza avere accesso al proprio profilo principale. Qualunque sia la ragione, i profili sono molto utili, soprattutto perché si possono usare per eseguire diverse versioni di Firefox contemporaneamente.

Il problema principale con i profili in Firefox è che non sono visibili. La maggior parte degli utenti probabilmente non verrà mai in contatto con loro dato che non esiste un’opzione al riguardo nell’interfaccia del browser. Non esiste nemmeno una guida o una spiegazione user-friendly che aiuta gli utenti di Firefox per quanto riguarda i profili.

Ci sono due opzioni di base quando si tratta la gestione dei profili del browser:

  1. È possibile avviare il browser Firefox con il parametro -p che caricherà il manager dei profili. Si può usarlo quindi per caricare uno dei profili esistenti, eliminare un profilo o crearne uno nuovo.
  2. C’è anche un’applicazione esterna che si chiama Mozilla Profile Manager. Non è stata aggiornata dal 2011, ma funziona ancora bene.

Ma adesso arriva una terza opzione. Profilist è una nuova estensione per Firefox che integra le funzionalità di gestione dei profili nel browser. Si noti che è ottimizzato per la nuova interfaccia Firefox Australis e quindi è compatibile con le versioni del browser da Firefox 29 in poi.

L’addon mostra il profilo corrente quando si fa clic sul pulsante delle impostazioni nell’interfaccia di Firefox. Quando si sposta il cursore del mouse sopra di esso, vengono visualizzati tutti i profili che sono attualmente disponibili, ed è possibile avviarne uno qualsiasi dirittamente dall’interfaccia.

Il profilo verrà avviato con il parametro -no-remote che significa che il profilo attuale e le finestre rimangono attivi, e che il nuovo profilo sarà avviato nella propria istanza di Firefox. Questo è eccellente se si utilizzano i profili per svolgere diverse attività.

Qui è possibile anche creare un nuovo profilo con un clic e rinominare i profili esistenti (basta tenere premuto il pulsante per un po’). Per eliminare un profilo, la procedura è simile e basta cancellare il nome del profilo selezionato quando richiesto. Si prega di notare che non è possibile eliminare il profilo attualmente in uso, in questo modo, e che viene visualizzata una richiesta di conferma per l’eliminazione di tutti dati, comprese le estensioni installate, le password, i cookie, i temi, segnalibri e così via.

Se si lavora con più profili in Firefox o si vuole iniziare a farlo, Profilist è un ottimo aiuto per questo scopo. Migliora notevolmente la gestione dei profili nel browser e rende facilissimo l’avvio dei diversi profili. Lo sviluppatore prevede di migliorare ulteriormente l’estensione, per esempio introducendo un pannello ‘Modifica’ o aggiungendo opzioni avanzate per modificare il profilo predefinito, configurare Firefox per lanciare un profilo specifico la prossima volta che viene avviato e caricare il gestore dei profili classico.

Per provare Profilist non vi resta che seguire questo link.

Add Comment