Quale tablet comprare

Si è deciso di comprare un tablet, ma non si sa quale tablet comprare visti tantissimi modelli disponibili. Avere un tablet è la scelta ideale se si vuole leggere un libro, vedere un film, restare in contatto con parenti e amici, giocare con i sempre più belli giochi per dispositivi mobili. Il tablet ha infatti la convenienza di essere come un computer ma è anche più piccolo, leggero e facile da trasportare, per cui è spesso la scelta preferita di chi ha bisogno di un dispositivo potente e poco ingombrante. Tuttavia non tutti i tablet sono consigliabili e chi non è esperto e non sa quale tablet comprare potrebbe fare la scelta sbagliata e avere poi problemi. Per questo motivo oggi presentiamo una lista di alcuni dei migliori tablet disponibili sul mercato al momento. Chi non sa quale tablet comprare avrà qui la possibilità di farsi un’idea sui migliori tablet in circolazione, ma dovrà comunque considerare che si metteranno a confronto tablet con sistemi operativi diversi e cioè gli Ipad della Apple e quelli che caricano Android e quelli con Windows sopra. Ad incidere nella scelta del tablet potrebbe quindi essere anche la preferenza per uno di questi sistemi operativi, la decisione è vostra.

Quale tablet comprare: Amazon Fire

amazon-fire-tableUn primo consiglio su quale tablet comprare è per coloro che vogliono una buona macchina senza spendere un capitale. Purtroppo sotto i 200€ è difficile trovare un buon tablet che resisti senza problemi, ma Amazon Fire è sicuramente un ottimo prodotto in relazione al prezzo al quale viene offerto: 59.99€. il tablet è sicuramente basic e ha un grosso limite perché non presenta il Google Play Store, ma lo store Amazon Underground, che non ha la stessa offerta del primo. Tuttavia il tablet ha un ottimo schermo IPS da 7’’ ottimizzato per la visualizzazione di video e libri, un processore quad-core da 1,3 GHz e un’ottima batteria.

 Quale tablet comprare: Nvidia Shield K1

shield-tablet-k1-gallery-1Secondo della lista è l’Nvidia Shield K1, pensato principalmente per i giocatori, è un tablet relativamente economico e molto performante. Il dispositivo presenta un processore NVIDIA Tegra K1 con una CPU Quad-Core 2,2 GHz, in grado di supportare i migliori giochi disponibili nel Play Store e di fornire una grafica eccezionale. La dimensione dello schermo è di 8’’ e la memoria è espandibile fino a 128GB. Il prezzo base è di 199,99€ sul sito della compagnia.

Quale tablet comprare: SAMSUNG GALAXY TAB S2 8

SamsungGalaxyTab_S2-8__1_Il Samsung Galaxy Tab S2 8 è attualmente uno dei migliori tablet presenti in circolazione, in grado di scontrarsi con il top di gamma di casa Apple. Ha uno schermo Super AMOLED con Adaptive Display che può automaticamente modificare la gamma di colori, la saturazione e brillantezza. Il processore è il potente Exynos 5433 Octa-core, aiutato da 3GB di RAM che permettono di utilizzare qualsiasi tipo di app, anche i giochi più pesanti, senza alcun problema.

Quale tablet comprare: Ipad Pro

csm_4_zu_3_teaser_14_0f05541035L’alternativa al Samsung è sicuramente l’Ipad Pro, disponibile nelle misure di 9.7’’ e 12,9’’. È senza dubbio il miglior tablet presentato finora dalla Apple, grazie alla combinazione della potenza del dispositivo e del suo design. Rispetto al predecessore iPad Air 2 ha ricevuto un aggiornamento al reparto fotografico e al display, uno dei migliori che si possano trovare.

Quale tablet comprare: Surface 4

402617-surface-pro-4Il nuovo tablet della Microsoft non è il preferito del sottoscritto, per un motivo semplice: costa troppo. I tablet sono degli ottimi sostituti dei computer se li si utilizza per l’intrattenimento, ma in molti ambiti, soprattutto lavorativi, risultano ancora poco adatti. Per questo motivo spendere 1000€ per un tablet, che non presenta particolari vantaggi rispetto alla concorrenza, sembra eccessivo. Tuttavia un vantaggio innegabile che sicuramente il Surface ha e che manca agli altri tablet, motivo per cui è nella lista, è il fatto che questo ibrido è in grado di caricare applicazioni disponibili solo per computer, grazie al fatto che il ablet Microsoft ha come sistema operativo Windows 10.

 

Add Comment