Quando cambiare batteria: la guida generale

Batteria

Generalmente la nostra batteria viene con diverse statistiche, naturalmente tutte raccolte nel tempo grazie all’avanzamento tecnologico. Queste dettano naturalmente quanto durerà la nostra batteria e quanto può essere caricata, e fra un accessorio e l’altro man mano molte case stanno decidendo di rendere la batteria integrale, ovvero non estraibile facilmente e solo lavorabile nei centri d’assistenza delegati.

Ma quanto può veramente durare una batteria e quando si può decidere di cambiarla? Il tutto è diverso di sistema in sistema, ma ecco cosa possiamo dirvi in merito.

Nei portatili muniti di Windows c’è un controllo che ogni tanto vede se la batteria è in buona salute. Quando non lo è, viene mostrato un avviso. Tuttavia potete usare il controllo della Nirsoft (http://www.nirsoft.net/utils/battery_information_view.html ) che vi dirà più o meno in che condizioni è la vostra batteria.

Sui portatili Mac, tenete premuto il tasto opzione e cliccate perciò sulla batteria. Cliccate poi su condizioni. Il tutto verrà visualizzato.

Sui cellulari Android, componete il numero *#*#4636#*#* . Scegliete “Informazioni batteria / battery information” e attraverso quel menù, vi verranno mostrate tutte le informazioni.

In questi casi, controllate se c’è un check “Salute” o “Health” e vedete se indica che è buono. In altri fattori, controllate se la capienza massima attuale sia soddisfacente per voi (è misurato spesso in mAh).

Se intendete cambiarla, controllate sempre se la batteria non è montata in maniera integrale (Ad esempio come quelli degli iPhone). In tal caso rivolgetevi ad un tecnico autorizzato. Vi consigliamo sempre di comprare batterie di sostituzione che siano di buona marca ed affidabili.

Comunque, al giorno d’oggi cambiare una batteria nei dispositivi d’ultima generazione può diventare sempre più raro: le ultime scoperte hanno fatto in modo di triplicare la vita d’una semplice batteria. Ecco perché, fra i tanti motivi, i dispositivi portatili, smartphone e tablet hanno una costruzione sempre più integrale.

Ovviamente se per voi una durata di mezz’ora va anche bene nel vostro portatile o nel vostro smartphone, non stiamo qui a dirvi di cambiarla. Tuttavia se notate un leggero gonfiore alla batteria…cambiatela subito! Può comportare severi danni a voi e al sistema.

Add Comment