Come recuperare le foto e i file cancellati su Android

wondershare dr fone

Gli smartphone fanno ormai parte integrante della nostra vita, ora che sono sempre più convenienti e anche dotati di ottime fotocamere. Si scattano molte foto con la fotocamera del proprio smartphone, ma spesso ci si dimentica di creare una copia di backup di queste foto e degli altri file che usiamo sul nostro smartphone. Così, può avvenire che venga cancellato per errore un album fotografico o lo smartphone vada in tilt e cancelli tutto nella galleria.

Ma anche se si cancellano i file dallo smartphone, essi non vengono effettivamente eliminati fino a quando qualcosa non viene sovrascritto in quella porzione di memoria. Quindi nel caso in cui si sia cancellato qualcosa erroneamente, è possibile recuperarlo immediatamente prima che venga sovrascritto e l’indice che punta ad esso diventi ormai indisponibile.

Quindi, come effettuare un tale recupero? Ci sono molti strumenti disponibili e uno dei migliori è Wondershare Dr Fone per Android.

Si prega di notare questo strumento non è freeware, ed è possibile utilizzare la versione gratuita per trovare cancellato i file, ma il recupero è possibile solo con la versione a pagamento.

Con questo strumento sarà possibile:

  • Recuperare foto, video, audio e documenti dai dispositivi Android.
  • Recuperare i messaggi ed esportarli nei formati HTML o XML verso un PC per una facile lettura, stampa ed importazione nel dispositivo.
  • Recuperare contatti cancellati, compresi nomi, numeri, email e indirizzi e esportarli in formato HTML, vCard e CSV verso un PC.

I prerequisiti per poter usare Wondershare Dr Fone sono:

  1. Un telefono con accesso di root
  2. Un cavo USB compatibile per il proprio dispositivo
  3. Attivazione del debug USB sul dispositivo

Una volta collegato il telefono tramite cavo USB, l’applicazione rileverà il dispositivo.

Nel passaggio successivo, è necessario selezionare quali file si desidera che l’app cerchi e provi a recuperare. E ‘ possibile recuperare contatti, SMS, cronologia chiamate, messaggi WhatsApp, foto, video e documenti.

Quindi l’app inizierà la scansione per i file cancellati sul cellulare e li elencherà in un elenco compreso di miniature. È possibile selezionare i file che si desidera ripristinare e quindi premere il pulsante Recover. Si prega di notare che non tutti i file eliminati possono essere recuperati, ma questo strumento incrementa notevolmente la possibilità di rimediare ad una cancellazione errata o involontaria.

Per scaricare il software e provare dunque a ripristinare foto e file cancellati su Android, basta seguire questo link.

Add Comment