Reef Interactive, immersioni più sicure grazie ad un’app austriaca

Reef-Interactive

Una delle migliori start-up austriache, Reef Interactive, ha sviluppato una nuova applicazione che è in grado di contenere al suo interno tante mappe a tre dimensioni interattive che offrono la possibilità di fare un bel salto in avanti per quanto riguarda la qualità delle immersioni.

Grazie anche alla collaborazione con l’Università di Wels, quella di Hagenberg e quella di Salisburgo, Reef Interactive ha potuto realizzare questo titolo che consente di visualizzare delle mappe interattive di vari fondali marina.

In questo modo decine e decine di mappe tridimensionali georeferenziate dei più importanti siti per immersioni dell’intero pianeta diventano finalmente disponibili.

L’app Reef Interactive si può già www.reef-interactive.com mentre per tutti coloro che vogliono attendere l’arrivo della versione ufficiale, allora dobbiamo mettere in evidenza come il download sarà reso possibile a partire dalla prossima stagione estiva.

La prima versione dell’app Reef Interactive può contare su numerosi dettagli interessanti, così come quelli che si riferiscono alle correnti, ma anche al grado di difficoltà dell’immersione, piuttosto che alla durata, alla visibilità e a tanti altri aspetti.

Interessante anche sottolineare come siano stati resi più semplici i briefing e migliorati i disegni per garantire una maggiore facilità di orientamento nel corso dell’immersione.

Nella versione beta di Reef Interactive che si può scaricare dal sito ufficiale gli utenti possono trovare già più di 120 siti per immersioni nel Mar Rosso, così come tante mappe a tre dimensioni del lago Kreidesee di Hemmor, in Germania, oppure di qualche lago austriaco.

Per la versione ufficiale, però, probabilmente arriveranno anche altre mappe interattive, che faranno riferimento a laghi in Austria, Svizzera e Germania, ma anche diverse altre mappe relative ai siti di immersione più famosi in tutto il pianeta.

Add Comment