Come registrare le nostre partite su Android ed iOS

Registrare giochi android

E’ una moda al giorno d’oggi mettere registrazioni delle nostre partite su Youtube. In cerca di dimostrazioni, gloria o guadagno, ecco cosa possiamo dirvi a proposito del registrare partite direttamente sul vostro Smartphone o Tablet per upparle sui siti che preferite.

Su Android:

Nota: specifichiamo naturalmente che registrare E giocare allo stesso tempo può richiedere uno sforzo consistente sul vostro dispositivo. Assicuratevi che sia all’altezza dello scopo.

Per prima cosa dovete avere Google Play Games installato. Se non c’è l’avete, passate a scaricarlo da Play Store. E’ comunque facile che ce l’abbiate già installato, visto che si connette a tutti i vostri giochi e certi titoli ne hanno bisogno per funzionare. Andate nella vostra libreria all’interno dell’App, cercate fra i giochi installati e premete il tasto rosso tipico delle registrazioni. Selezionate la qualità in base alla vostra connessione e al vostro dispositivo e iniziate pure a giocare. Se il tasto non è disponibile può essere probabile che la funzione non sia attivata al momento e bisogna aspettare, oppure non è collegato un account Youtube o il gioco non lo sopporta. Testare vari titoli ne varrà la pena per capire. Al momento si sta cercando d’integrare questa funzione individualmente nei giochi.

Su iOS:

Non c’è un metodo proprio integrato per gli utenti da parte dell’Apple, ma per gli sviluppatori sì. Da iOS 9 in poi sarà infatti possibile per i programmatori includere una funzione di registrazione per i giochi. Se il gioco che avete installato ha questa funzione integrata noterete un tasto rosso oppure l’opzione per registrare da qualche parte. Il gioco vi chiederà se volete registrare solo il video o anche l’audio. Se il gioco non ha inclusa questa funzione, potete registrare lo schermo del vostro cellulare se avete un iMac con OS X 10.10 Yosemite con Quicktime integrato. Richiederà qualche sperimentazione ma è comprovato che funziona.

 

Add Comment