Reme.IO è un semplice servizio di promemoria che funziona tramite le email

Reme.IO

Per molte persone, le email sono lavoro. Molti trascorrono ore e ore rispondendo alle email, leggendo le email e scrivendo email. Le applicazioni email sono quelle più frequentemente utilizzate sul telefono, si può tranquillamente scommettere che chiunque stia leggendo ha una scheda nel browser aperta sulla propria email al momento, e che il client di posta, comprensibilmente, viene eseguito sul desktop tutto il giorno. La maggior parte dei servizi email e dei client desktop hanno una sorta di funzione di pianificazione, ma se si vuole rendere le cose super semplici, e completamente indipendenti da client e servizi vari, si può provare RemeIO.

RemeIO è un servizio di promemoria che consente di creare annotazioni che vengono consegnate nella casella di posta. Indipendentemente da quale servizio di posta elettronica, o client,  si utilizzi è possibile impostare un promemoria e anche riprogrammarlo altrettanto facilmente.

Il servizio non richiede alcuna registrazione e questo è conveniente per aggiungere rapidamente un nuovo promemoria, ma diventa un po’ problematico se si desidera modificare un promemoria e si ha perso il link ad esso. Approfondiremo questo aspetto tra poco.

Basta visitare il sito di RemeIO e aggiungere un promemoria nella campo ‘Remind me to:’. Selezionare una data e un’ora per e inserire l’indirizzo email al quale si desidera ricevere il promemoria. Fare clic su ‘Create Reminder’ ed ecco fatto. Ogni promemoria ha un proprio collegamento univoco e, conoscendolo, lo si può modificare a piacere.

Quando arriva il momento pre-impostato, si otterrà una mail dal servizio. Si può cliccare su ‘Reschedule’ per modificare il promemoria e cambiare la data o l’ora. È possibile creare pure un nuovo promemoria.

Questo servizio crea promemoria che non dipendono da un particolare servizio o applicazione. Questo è utile perché i promemoria di Outlook o i promemoria del Calendario di Google (o qualsiasi altra cosa si utilizzi normalmente) in primo luogo devono essere impostati per funzionare l’uno con l’altro. Inoltre, se per qualsiasi motivo si scegliesse un app che non supporta i promemoria, o si passasse a un’app diversa che richiede nuovamente l’impostazione di tutti i promemoria, questo è un modo per garantire che essi siano sempre consegnati senza alcun intoppo. Il servizio ha un’interfaccia ordinata e pulita.

Dal momento che è così basilare, ci sono un sacco di funzioni che sarebbero desiderabili. Rimanendo sull’idea di promemoria indipendenti da un servizio o un client, ci dovrebbe essere un’opzione per importare i promemoria da diversi servizi. Inoltre, ci dovrebbe essere un modo per tenere traccia dei promemoria già creati che non si basi su link o sulla cronologia del browser.

Visitare la pagina ufficiale di RemeIO per iniziare ad impostare i propri promemoria e non dimenticare più gli appuntamenti importanti.

Add Comment