Come rimuovere lo sfondo dai selfie e foto su sistema Android

Come rimuovere lo sfondo dai selfie e foto su sistema Android

Nel caso fin da sempre avete desiderato sapere come rimuovere lo sfondo dai selfie e foto su sistema Android, oggi finalmente vi siete imbattuti nel sito giusto. Nella guida odierna infatti vi mostreremo noi come si fa seguendo dei semplici e rapidi passaggi. Logicamente, per qualunque problema scriveteci senza porvi alcun scrupolo.

Come rimuovere lo sfondo dai selfie e foto su sistema Android, ecco un tutorial perfetto che non vi deluderà

Chissà per un motivazione o l’altra quante volte vi è capitato di dover cancellare lo sfondo di una qualsiasi immagine, foto di ogni genere o semplicemente un selfie, per inserirla magari in un altro contesto?

Se dunque siete veramente interessati a rimuovere lo sfondo dalle vostre immagini per cambiarlo come vi pare dovete seguire ogni passaggio che ora riporteremo qui sotto solo per voi:

  • Come prima cosa bisogna effettuare il download della seguente applicazione: Background Eraser che si può trovare gratuitamente sul Play Store;
  • A questo punto selezionate qualsiasi foto alla quale volete rimuovere lo sfondo;
  • Ora prendete la decisione di cosa voler tenere tagliando cosa vi interessa;
  • Dopo aver provveduto a tagliare, premete la voce Done per concludere;
  • Proseguendo vi ritrovate tre diverse opzioni per eliminare lo sfondo, ovvero: Eraser, Manuale e automatica, consigliamo quest’ultima;
  • Volendo ci si può anche affidare a diversi comandi e tagliare lo scatto principale come meglio si crede, andando cosi a regolare il tutto più facilmente;
  • Una volta concluso basta semplicemente fare un tap su Done e salvare una copia.

Se invece si vuole inserire una nuova immagine in uno sfondo, basta effettuare il download di questa app PhotoLayers anch’essa gratis e trovabile nel market di Google.

Vi attizza l’app che vi abbiamo proposto nella guida odierna? Fateci sapere ogni vostra impressione nel box apposito ai commenti.

crea il tuo sito

Che ne pensi?