Samsung, è Galaxy Wear il nome del nuovo smartwatch?

Samsung, è Galaxy Wear il nome del nuovo smartwatch?

Nei mesi scorsi aveva cominciato a circolare in rete una voce secondo cui Samsung avrebbe lanciato un nuovo smartwatch basato sulla piattaforma Android Wear, il sistema operativo specifico per device indossabili il cui vero cuore pulsante sarà rappresentato dalle applicazioni.

Il fatto che sul finire di maggio Samsung abbia depositato il marchio Galaxy Wear presso l’autorità coreana Intellectual Proprety Office è senza alcun dubbio un chiaro segno che entro breve il dispositivo in questione potrebbe fare la sua comparsa sul mercato.

Da notare che Samsung ha già confermato l’intenzione di rilasciare entro la fine dell’anno corrente uno smartwatch basato sulla nuova piattaforma di Google dedicata agli indossabili di nuova generazione e per l’occasione pare che l’azienda abbandonerà nuovamente il brand Gear per tornare al popolarissimo brand Galaxy che in tal caso andrà però ad arricchirsi con la dicitura Wear.

Purtroppo il documento non rivela nulla circa ciò che Samsung sta progettando riguardo tale Galaxy Wear. Potrebbe comunque anche non essere un orologio smart ma un tipo di prodotto diverso.

È inoltre opportuno tener conto del fatto che sempre nei giorni scorsi era apparso online un ulteriore brevetto Samsung relativo a un nuovo smartwatch dal corpo rotondo ed esteticamente simile al Moto 360 di Motorola.

È in ogni caso più che lecito supporre che lo smartwatch con Android Waer che la compagnia lancerà andrà ad affiancarsi agli orologi Gear 2 e Galaxy Gear.

Al momento non risultano disponibili ulteriori informazioni ma sicuramente sarà possibile saperne di più nel corso dei prossimi giorni o delle prossime settimane.

 

Add Comment