Samsung lancerà uno smartwatch con Android Wear

Samsung lancerà uno smartwatch con Android Wear

Prossimamente anche Samsung, al pari di Motorola e di LG, proporrà nei negozi uno smartwatch basato sul nuovo Android Wear, il nuovo sistema operativo presentato da Google e pensato in maniera specifica per i device indossabili.

A render nota la buona nuova è stato Yoon Han-kil, il vice presidente senior del team strategico Samsung, in occasione di una recente intervista concessa a Reuters durante la quale ha inoltre avuto modo di parlare del futuro di Tizen e delle aspettative sul nuovo Galaxy S5.

Con la dichiarazione a Reuters Samsung ha dunque non solo confermato di esser già al lavoro su un orologio proprietario ma ha anche fornito una finestra d’uscita: il suo dispositivo con Android Wear arriverà infatti entro la fine dell’anno unitamente ad altri prodotti.

Samsung, è però opportuno sottolinearlo, ha già introdotto nei negozi diversi smartwatch. Lo scorso anno ha infatti proposto il Galaxy Gear mentre nei giorni scorsi ha lanciato Gear 2 e Gear 2 Neo.

Per quanto concerne invece Tizen Yoon ha ammesso che i piani originari non hanno funzionato a causa di condizioni di mercato povere e che in futuro l’azienda si concentrerà su pochi mercati per spingere tale software come alternativa al robottino verde.

In merito al Galaxy S5 il vice presidente ha invece dichiarato che le vendite dovrebbero essere di gran lunga migliori di quelle del precedente S4 anche se per il momento non sono ancora stati condivisi dati ufficiali riguardo le performance del nuovo dispositivo. Per saperne di più circa l’andamento delle vendite dell’Samsung Galaxy S5 sarà quindi necessario attendere ancora qualche settimana.

Add Comment