Samsung presenta nuovi smartwatch al MWC 2014

Samsung presenta nuovi smartwatch al MWC 2014

In occasione del Mobile World Congress 2014 ancora in corso a Barcellona, Samsung non ha solo provveduto a togliere i veli al tanto chiacchierato quanto atteso Galaxy S5 ma ha anche presentato due nuovi smartwatch successori del Galaxy Gear: il Samsung Gear 2 e il Samsung Gear 2 Neo.

Entrambi i modelli saranno disponibili sul mercato a partire da aprile ad un prezzo non ancora specificato e rispetto alla prima generazione risultano conprensivi di diverse ed interessanti novità in fatto di design, funzioni software, specifiche e sistema operativo.

Tanto per cominciare il design dei nuovi orologi seppur simile al predecessore è ora caratterizzato dalla presenza del tasto Home nella parte bassa centrale e da quella della fotocamera posizionata in alto.

Per i nuovi modelli di smartwatch è stato inoltre abbandonato il sistema operativo Android in favore di Tizen andando a perdere, proprio per tale ragione, il marchio Galaxy. I nuovi orologi smart di Samsung saranno comunque compatibili con una dozzina di smartphone Android già dal lancio.

Le specifiche tecniche includono invece uno schermo da 1,63 pollici SuperAMOLED con risoluzione di 320×320 pixel, un processore dualcore da 1 Ghz e 512 MB di RAM. Il Gear 2 ha una fotocamera da 2 megapixel, il modello Neo ne è sprovvisto. Per il resto risultano disponibili 4 GB di storage, connettività Bluetooth 4.0 LE (low energy), infrarossi, accelerometro, giroscopio, sensore per i battiti cardiaci ed una batteria da 300 mAh in grado di assicurare dai due ai tre giorni d’autonomia.

A livello software, invece, i nuovi smartwatch Samsung presentano quasi tutte le funzionalità del primo orologio ma migliorate ed alle quali vanno a sommarsi alcune nuove feature come, ad esempio, quelle dedicate al fitness ed alla salute.

I nuovi orologi smart di Samsung risultano inoltre caratterizzati da un cinturino intercambiabile in modo tale da potersi adattare ai gusti di tutti gli utenti.

 

Add Comment