Sbloccare bootloader Android su smartphone Samsung

Come sbloccare bootloader Android su telefoni Samsung? Nell’appuntamento odierno vi spiegheremo passo per passo come sbloccare bootloader Android su smartphone Samsung seguendo dei facili e veloci passaggi. Il tutto lo possono svolgere anche coloro che nel campo della tecnologia hanno poca esperienza.

Sbloccare bootloader Android per Samsung

Sbloccare bootloader Android per Samsung: lòe soluzioni

Sbloccare Bootloader Android su Samsung: vediamo insieme

Prima di tutto, facciamo una doverosa introduzione:

Per chi ad oggi non ne avesse mai sentito parlare, il bootloader è un programma che, ogni volta che si fa accesso ad un terminale, entra in gioco ed attiva la giusta piattaforma operativa. Non siamo dunque davanti ad una funzione esclusiva di Android ma, lo ritrovate spesso e volentieri in tutti i dispositivi equipaggiati di un qualunque dispositivo: smartphone, computer, tablet e via dicendo.

Ogni metodo elencato richiede tassativamente i permessi di root abilitati sullo smartphone. In seguito potete vedere voi stesso come ottenerli in maniera facile e rapida.

Leggi anche: Sbloccare Nexus

Prima di tutto va sottolineato che i permessi di root andranno ad invalidare la garanzia, seguendo questi piccoli passaggi che tra poco riporteremo qui sotto, vi assumerete ogni vostra responsabilità, anche per un probabile malfunzionamento del device.

Sappiate che KingRoot è un’applicazione validissima in grado di farvi avere i permessi di root Android su differenti smartphone presenti in commercio semplicemente installandola sul vostro smartphone con a bordo il robottino verde di Google. Se fino a questo momento eravate sempre stati abituati ad utilizzare il computer per sbloccare i permessi di root, ora potrete farlo anche direttamente affidandovi al vostro telefono.

L’applicazione tra l’altro risulta essere in costante aggiornamento e consente di rootare sempre più dispositivi tra Samsung, LG, Sony, Xiaomi ecc…. Compatibile al 100% con tantissimi device caratterizzati dalla piattaforma operativa Marshmallow in versione 6.0.

Ecco l’indirizzo da dove poter effettuare il download dell’applicazione: https://kingroot.net/

Perfetto….A questo punto siete riusciti come per magia a rootare il vostro telefono, siete pronti finalmente a sbloccare il bootloader.

Ecco dunque come sbloccare in tutta semplicità il bootloader sui dispositivi appartenenti alla casa produttrice Samsung:

Praticamente quasi tutti i terminali presenti in commercio del produttore coreano, escono già con di default il bootloader sbloccato per fortuna, abbiamo detto quasi….Ad esempio il Samsung Galaxy S3 Verizon è l’eccezione che conferma la regola, se siete in possesso di questo telefono, per poter sbloccare il bootloader, dovrete obbligatoriamente effettuare il download dell’applicazione EZ-Unlock 14, e per far partire lo sblocco del Bootloader, premere sulla voce Unlock.

Se questa mini guida vi è stata veramente d’aiuto, se avete problemi o qualsiasi domanda da porre, per sbloccare il bootloader, o prendere i permessi di root per il vostro smartphone, su dispositivi specifici, vi invitiamo a farcelo sapere nel box apposito ai commenti presente qui sotto. Alla prossima.

 

Che ne pensi?