Come sbloccare il menù segreto di Android 6.0

Android 6.0 nascosto

Android, come tante delle sue versioni, ha i suoi segreti. Da un certo punto in poi sono diventati un po’ tantini, alcuni che non hanno molta importanza ed alcuni troppo complicati per gli utenti normali. Ci sono segreti come il simboletto che dice la versione di Android che possiamo trovare premendo continuamente un tasto nel menù, e possiamo trovare anche il modo di sbloccare il menù sviluppatore premendo su un altro tasto. Tutto in Info Telefono. Del resto però ci sono anche altre cose che possiamo aprire, e sono aumentate con l’arrivo di Android 6.0, battezzato per maggiore chiarificazione Marshmellow. Quindi preparatevi: è tempo di personalizzare ancora di più il nostro Smartphone trovando il menù segreto di Android 6.0.

Per abilitare il Tuner dell’UI, basta far scendere la barra delle notifiche (quella in alto che possiamo scrollare con il tocco) e premere per circa cinque secondi o più il simbolo dell’ingranaggio. Questo basterà per farvi apparire il messaggio di congratulazioni per aver sbloccato la funzione. Ora potete trovarla in Impostazioni, dove potrete finalmente personalizzare qualcosa di più del vostro Smartphone.

Quando proveremo ad accedere apparirà un messaggio d’avviso, a ragione che si tratta di settings che possono creare errori o comunque sparire completamente in futuro in vista di vari aggiornamenti. Al momento potete personalizzare i simboli della barra d’avvio rapido e disabilitarne anche alcuni direttamente. Fra le funzioni interessanti vi è anche una modalità “demo” che elimina tutta la grafica nella barra superiore, mette la ricezione al massimo e la batteria al massimo. Inoltre setta l’ora alle 6. Serve solamente per mettere il cellulare in mostra, cosa che potete disinserire ugualmente da subito.

Nelle funzioni aggiuntive potete anche disabilitare o abilitare il display alternativo dell batteria che invece di mostrare la batteria piena/vuota vi sarà una percentuale al suo interno, più o meno come funziona per molte vecchie versioni di Android.

Add Comment