Scambiare facilmente frammenti di testo e URL tra Android e Chrome con Message Beam

Message Beam

Considerando il numero di dispositivi che tutti noi usiamo di questi tempi, può diventare frustrante a volte spostare tra di loro, rapidamente e facilmente, informazioni come blocchi di testo e indirizzi web. Sebbene l’impressionante PushBullet può essere il servizio più utilizzato dagli utenti Android per inviare contenuti tra i loro dispositivi mobili e Google Chrome, ci sono altre soluzioni e Message Beam è proprio una di loro.

Sviluppato da d-fader, un membro XDA, l’applicazione Android gratuita Message Beam e la sua relativa estensione per Chrome lavorano insieme per consentire di inviare rapidamente testo o URL tra computer e telefono o tablet e copiare facilmente queste informazioni negli Appunti. I dati vengono inviati via internet tramite un server XMPP, permettendo di accedervi in remoto.

Iniziare a usare Message Beam è molto semplice. È sufficiente scaricare installare l’app Android sul dispositivo, avviare l’app, toccare ‘Menu‘ > ‘Link New Device’ e annotare il ‘link ID’ mostrato nella schermata. L’ID di collegamento (di solito un codice alfanumerico) è unico per ogni dispositivo che si decide di linkare a Message Beam. Questo non solo protegge i dati da accessi non autorizzati, ma consente anche di mantenere tali informazioni separate per ciascuna connessione.

Quindi, installare l’estensione di Chrome e cliccare la sua icona sulla Omnibar, e fare clic su ‘Opzioni’.

Message Beam consente di collegare più dispositivi al computer. Se si sta utilizzando l’estensione per la prima volta, non si vedrà alcun dispositivo registrato ancora. Basta cliccare ‘Add device’ sotto ‘Registered Devices’ per avviare il collegamento con un nuovo smartphone o tablet.

Nella schermata che segue, immettere l’ID di collegamento generato sul dispositivo Android e cliccare ‘Continue‘.

Una volta che il dispositivo è collegato al computer, Message Beam chiede di dare un nome personalizzato, come pure una frase opzionale per crittografare i messaggi scambiati con esso, per maggiore sicurezza. Una volta pronti, fare clic su ‘Finish’ per completare il processo di configurazione.

Ora si è pronti a inviare e ricevere messaggi tra computer e dispositivo Android. Fare clic su ‘Send test message‘ per inviare un breve frammento di testo di prova.

Per inviare un messaggio personalizzato, semplicemente fare clic sull’icona su Chrome, digitare o incollare il testo desiderato e fare clic su ‘Send‘. Allo stesso modo, il link del sito che si sta visualizzando sul browser può essere copiato e inviato al telefono o tablet direttamente facendo clic su ‘Send URL‘. I messaggi inviati dal dispositivo al computer appaiono sotto ‘Received beams‘.

Message Beam avvisa inoltre, sia in Chrome che su Android, al momento della ricezione di nuovi messaggi. L’interfaccia è abbastanza scattante, e ciò rende l’applicazione facile da usare su entrambe le piattaforme. Dopo aver ricevuto una notifica, si ha la possibilità di copiarne il contenuto direttamente negli Appunti, così da poterlo incollare dove si vuole.

Nel complesso, Message Beam offre una soluzione efficiente per scambiare rapidamente frammenti di testo e URL tra Android e Chrome in remoto via internet. L’app Android ancora non è disponibile sul Play Store, ma è possibile scaricare e installare l’app tramite il file APK. Per installare invece l’addon per Chrome seguire questo link.

Add Comment