Come scaricare applicazioni Android dal Play Store senza avere un account Google

APK Downloader

Google Play è l’app store ufficiale per Android ed offre applicazioni, giochi, film, musica e libri, tra le altre cose e a seconda del Paese di provenienza. Se si utilizza un dispositivo Android, è probabile che già si acceda all’archivio direttamente da lì utilizzando l’app omonima oppure lo si consulti dal web per scaricare, valutare o recensire le applicazioni.

Ci sono due situazioni nelle quali non è possibile scaricare applicazioni dall’app store.

La prima avviene nel caso in cui il produttore non abbia ottenuto una licenza da Google per aggiungere l’applicazione Play Store al dispositivo. Se l’app del Play Store non viene mostrata sul telefono e se non è possibile installarla, allora è probabile che il dispositivo non sia supportato, al momento.

La seconda si verifica se si ricevono messaggi di errore quando si tenta di scaricare l’applicazione da Google Play. Per qualche motivo, non si potranno scaricare le applicazioni in questo modo, anche se il telefono è supportato.

 

Scaricare le app Android direttamente

 

C’è speranza però. La soluzione consiste nello scaricare sul proprio sistema l’app direttamente dal Google Play Store e poi installarla manualmente. Il vantaggio di questo metodo è che non occorre accedere con un account Google per farlo. Se si desidera scaricare le applicazioni direttamente usando l’app Play Store, invece, è necessario un account Google.

APK Downloader è un servizio web gratuito che consente di scaricare qualsiasi app dall’App Store. Tutto quello che basta fare è incollare l’url del Play Store relativo all’app desiderata nel form sul sito e premere il tasto Invio. Il servizio web genererà un link per il download su cui fare clic su per scaricare durettamente il file apk sul sistema locale.

Nota: Il servizio esaurisce le quote disponibili con regolarità. Se ci si trova in tale circostanza, si può aspettare che diventi nuovamente disponibile o utilizzare invece la relativa estensione per Chrome. L’add-on per il browser, infatti, funziona benissimo indipendentemente dallo stato del servizio web, ma richiede che si inserisca il proprio indirizzo email e la password collegati al Play Store (e noi non lo consigliamo).

È più sicuro attendere che il servizio riprenda la completa operatività  in modo che si possa fare uso di esso senza dover utilizzare l’estensione.

L’unica limitazione del servizio è che non può essere utilizzato per scaricare applicazioni commerciali da Google Play.

Se è impossibile per qualche motivo utilizzare il Play Store per scaricare le applicazioni da Google Play, allora il servizio web APK Downloader diventa davvero utile in quanto fornisce i mezzi per scaricare le applicazioni dal negozio ufficiale e installarle sul dispositivo Android.

Add Comment