Scaricare Windows 10 Gratis, il link download

29--07-2015_212034

 

Dalla giornata di ieri è finalmente possibile scaricare Windows 10 effettuando il Download ufficiale utilizzando il sistema di Windows Update per chi possiede Windows 7 o Windows 8. E’ scaricabile gratuitamente, e si rivela veloce, interessante ed efficace anche per i Pc più datati. Ma andiamo con ordine e vediamo come e cosa fare per ottenere il nuovo sistema operativo Windows10.

Prima del Download Windows 10

Probabilmente siete già in possesso di Windows 7 oppure 8, ed avete ricevuto la notifica con la quale poter prenotare e poi scaricare Windows 10, con un logo Windows accanto all’orologio nella barra inferiore. Se avete effettuato la prenotazione potete tranquillamente attendere (è possibile anche forzare l’aggiornamento con un trucchetto ma, dopo averlo testato, non mi è sembrato funzionare a dovere). Questa è la pagina di riferimento per tutte le ulteriori informazioni necessarie.

Sapere i requisiti minimi Windows 10

Nulla di troppo complesso come requisiti minimi, dovrebbe girare agilmente anche nei pc più obsoleti (ma non troppo, ovviamente), ovvero in quelli dove gira bene Windows 7.

29--07-2015_213740

Scaricare Windows 10, via con il download!

Un metodo semplice per scaricare Windows 10 è quello di utilizzare il Media Creation Tool a x32 o x64, scaricabile gratuitamente da questo link. In questo modo non avremo a che fare con un download diretto ma potremo creare una ISO su DVD o chiavetta USB, da poter utilizzare per l’installazione in un secondo momento, quando magari avremo effettuato il backup dei dati.

Se si effettua un aggiornamento da Windows 7 o Windows 8 teoricamente non si dovrebbe andare incontro ad alcuna perdita dei dati. Tuttavia, anche se Microsoft non è d’accordo… è sempre meglio fare una copia di sicurezza!

Il product Key Windows 8

Come già detto, l’aggiornamento è gratuito. Dopo il download  riceverete una richiesta di inserimento del product key originale della versione di Windows che state utilizzando. Avete poi trenta giorni di tempo, eventualmente, per poter ritornare sui vostri passi a Seven o Windows 8. Successivamente, il product key  verrà sostituito con un’apposita versione per Windows 10.

Add Comment