Sigle video scaricati: ecco le più diffuse e che cosa significano

Sigle video scaricati: ecco le più diffuse e che cosa significano

Chi scarica spesso file video sfruttando i torrent si sarà più volte ritrovato ad avere a che fare con file dalle sigle abbastanza strane come ad esempio CAM, MD, STV e via di seguito.

Si tratta di sigle che stanno ad indicare le caratteristiche del file video da scaricare. Di sigle di video scaricati ce ne sono parecchie. Scopriamo di seguito quali sono le più diffuse e che cosa stanno a significare.

Sigle video scaricati indicazioni qualità video

  • BDRip – BRRip: Indica che il video è stato preso da una fonte.
  • BluRay: Indica che la maggior parte delle volte la qualità è uguale a quella dei DVDRip.
  • CAM: Indica che il video è stato ripreso con una telecamera amatoriale ed è di qualità bassa.
  • DTTRip: Indica che il video è stato registrato da un canale digitale terreste.
  • DVD RIP: Indica che la fonte video proviene da un DVD e la qualità è buona.
  • DVD SCR: Indica che la fonte video proviene da un DVD. Di solito si tratta di copie promozionali che vengono inviati dalle major ai critici e ai censori prima dell’uscita nelle sale. La qualità è molto buona ma ci possono essere scene in bianco e nero.
  • FS: Indica che si tratta di un video a schermo pieno.
  • HDTV RIP: Indica che il video è registrato in alta definizione.
  • HQ: Indica un video in alta qualità.
  • PD TV/SAT RIP/DVBRip: Indica un video registrato da Tv satellitare. La qualità ottima.
  • R5: La qualità video di un R5 è identica a quella di un DVD. Può contenere anche sottotitoli e se ha la dicitura LINE.ITALIAN è in italiano altrimenti in qualche lingua asiatica o russa.
  • R6: Indica che il video è di provenienza asiatica.
  • TS : Indica che la telecamera usata per effettuare la ripresa è professionale ed è sempre fissa.
  • TC: Di qualità buona rispetto al TS e CAM.
  • TV RIP: Ripping simile al SAT RIP ma in questo caso la qualità può variare.
  • VHS RIP: Indica che il video è preso da una videocassetta. La qualità è variabile.
  • VHSSCR: Indica che il video è proveniente da una videocassetta VHS.
  • WS: Indica che il video è WideScreen (16:9).

Sigle video scaricati indicazioni qualità audio

  • AAC: Codifica audio di alta qualità.
  • AC3: Audio in Dolby Digital 5.1.
  • DD (Digital Dubbed): Audio ricavato dai dischi DTS cinema. Questo tipo di audio può essere non più riproducibile.
  • DSP: L’audio è tratto da processore digitale e quindi è migliore di LD e MD che sono audio presi dai cinema. Se è indicato un numero è la versione del DSP.
  • DTS : Audio ricavato dai dischi DTS2.
  • Fuori Syncro: Mancanza di sincronia tra audio e video. Proprio per questo il filmato nella maggior parte dei casi risulta di qualità scadente.
  • LC: È l’acronimo di Low- Complexity ed il formato di compressione audio utilizzato per bassi bitrate.
  • LD : L’audio è stato preso tramite jack collegato alla macchina da presa.
  • MD : L’audio è stato preso tramite microfono.
  • MP3: Si tratta di un codec per compressione audio utilizzato MP3.
  • XViD: E’ l’indicazione del tipo di codec utilizzato per la compressione.

Sigle video scaricati indicazioni tipi video

  • 720p : Video con risoluzione 1280 x 720 pixel.
  • 1080p: Video con risoluzione 1920 x 1080 pixel.
  • FS: Formato video Full Screen, rapporto (4:3).
  • INTERNAL: Imperfezioni nell’audio.
  • LIMITED: Video non ancora in commercio o uscito in poche sale.
  • PROPER: Versione aggiustata di un precedente video che aveva problemi nell’audio e/o nel video.
  • STV: Video uscito solo in televisione e mai nelle sale cinematografiche.
  • SUBBED: Sottotitolato.
  • TMA, TNZ, SILENT, TLS, GBM, FSH, REV, TRL, UPZ: Sono nomi di gruppi di persone che ha rippato il file e condiviso online.
  • UNRATED : Il video è senza censure.
  • WEBRip: Il video è stato preso da siti di video sharing.
  • WS: Formato video Wide Screen (16:9).

Add Comment