Silentium, l’app italiana che blocca la pubblicità su iOS 9

silentium-zerbinati-dilorenzo

Solamente poco tempo fa il colosso di Cupertino, nel corso di una conferenza che era stata tenuta dagli sviluppatori, aveva sottolineato come fosse pronta per disattivare i vari contenuti pubblicitari durante la navigazione sul web con il nuovo iOS 9.

Così, due studenti del Politecnico di Milano hanno già deciso di sfruttare tale situazione realizzando Silentium: si tratta di un’applicazione che ha proprio l’obiettivo di andare a bloccare i contenuti pubblicitari e, tra quelle che appartengono a tale genere, è la seconda più scaricata dall’Apple Store.

L’app Silentium si può scaricare al prezzo di 1,99 dollari ed ha raccolto un ottimo successo e consenso anche tra gli utenti di altri paesi, dal momento che circa il 75% dei download deriva proprio da utenti che si trovano all’estero.

Programmando aggiornamenti costanti e prestando un buon occhio alla manutenzione dell’app, il progetto di Francesco Di Lorenzo e Francesco Zerbinati, i due studenti milanesi creatori di Silentium, potrebbe essere davvero un buon viatico per il successo.

La ragione del costo iniziale per il download dell’app è essenzialmente quella di potersi garantire un finanziamento, anche minimo, che permetta poi di proseguire lo sviluppo iniziale.

Inoltre, come viene sottolineato da Zerbinati, uno dei due giovani sviluppatori, nel caso in cui l’Apple Store fosse stato in grado di terminare la revisione in tempi decisamente più celeri, ecco che la loro app Silentium sarebbe stata presente nel negozio online proprio il medesimo giorno di uscita del nuovo sistema operativo iOS 9.

In base ai test degli stessi sviluppatori milanesi, sembra che l’app permetta di navigare almeno quattro volte più rapidamente sui siti con maggiori contenuti, riducendo ovviamente i consumi dati e di batteria.

icon
Silentium — Privacy and Ad Blocker for faster browsingFrancesco ZerbinatiProduttivitàGratisScarica da iTunes

 

Add Comment