Spaces, la nuova app di Google per la messaggistica di gruppo

chat-650x245Maggio è sicuramente un mese pieno di novità per Google, che ha da poco rilasciato una nuova app: Google Spaces. A cosa serve? Si tratta di un’app di instant messaging, ma diversa dalle altre app del genere come Whatsapp, Messenger o Telegram. Con la nuova app di Google le conversazioni vivono in “spazi” creati sulla base di argomenti e non sulla base delle persone con cui si conversa. Si possono quindi avere spazi per le attività che più interessano, oppure per organizzare la prossima vacanza, un’uscita o per raccogliere foto, video e tanto altro.

Tutto quello che c’è da sapere su Spaces

Come funziona Google Spaces? Al momento esistono tre tipi di messaggi che si possono inviare: messaggi di testo, foto e link, che comprendono anche link a video di Youtube o a GIF. Tutti i messaggi si aprono direttamente all’interno dell’applicazione, in modo da evitare che l’utente debba navigare tra le varie app che altrimenti potrebbero aprirsi. Spaces, inoltre, consente di commentare tutti i messaggi individuali e permette di mantenere una conversazione anche mentre si sta leggendo un link o guardando un video. Insomma, si può usare Spaces anche per semplicemente chattare con una persona, ma per quello risulta più agevole le app di instant messaging già famose. Il nuovo programma di Google è invece ideale per discutere in piccoli gruppi, con amici, famiglia o colleghi.

Come creare un nuovo spazio con Spaces

Per creare un nuovo gruppo sarò sufficiente aprire l’app (o collegarsi al sito spaces.google.com se si usa un computer) e selezionare l’opzione “Crea spazio” visibile sulla sinistra dell’home screen. Sarà quindi possibile cominciare a inviare nuove persone scegliendo “invita tramite”, con la possibilità di copiare il link allo spazio, oppure di scegliere tra email e Facebook. Si potrà anche personalizzare lo spazio modificando il titolo e selezionando un’immagine di copertina, mentre per cominciare a postare pigiando sull’icona del link, dell’immagine o del testo a seconda di come si voglia cominciare a comunicare.

Spaces è disponibile online e nella versione mobile per Android e iOs.

 

Add Comment