In Spagna si pensa ad una nuova applicazione per sentire gli odori

scentee_odori_smartphone

Al giorno d’oggi, i dispositivi mobili permettono di svolgere praticamente ogni tipo di operazione, anche se ovviamente si punta sempre ad ottenere qualcosa in più.

Ad esempio, uno dei più importanti cuochi spagnoli, Andoni Luis Aduriz sta lavorando allo sviluppo di una nuova applicazione, impiegando una tecnologia che già è esistente, che verrebbe messa a disposizione su tutti i dispositivi mobili e che offre ai clienti la possibilità di sentire l’odore del cibo prima di effettuare le varie ordinazioni nel momento in cui si è a cena al ristorante.

Quindi, i clienti avranno la possibilità di sfruttare un gadget che è stato realizzato in Giappone e che prende il nome di Scentee: in questo modo, ci sarà la possibilità non solamente di leggere tutti i vari menù e visualizzare pure le immagini dei piatti che vengono messi a disposizione dal ristorante, ma al tempo stesso sentire davvero l’odore di ciascun piatto che viene servito da Aduriz, semplicemente tramite il proprio dispositivo mobile.

Il gadget Scentee è già stato impiegato con un’app che prende il nome di Hana Takinik, che rilasciava tutta una serie di odori che offrivano l’opportunità di dare una mano a tutte le persone che sono a dieta: questa funzione era possibile per via della presenza di una cartuccia aromatica sul piccolo dispositivo esterno che riesce ad emanare degli odori sia tramite un sms che mediante una notifica Facebook o mediante email.

Quindi, traendo ispirazione da questo titolo, il famoso cuoco stellato Aduriz ha intenzione di portare decine e decine di nuovi clienti all’interno del suo ristorante collocato a Mugaritz, che si trova nella provincia basca di Guipuzcoa in terra spagnola.

Add Comment