Spotify sarà presto disponibile gratis anche da mobile

Spotify sarà presto disponibile gratis anche da mobile

Dopo aver parlato di Spotify in occasione del lancio di una versione rinnovata dell’app per device iOS torniamo ora a farlo in seguito al susseguirsi di tutta una serie di succose e nuove voci di corridoio facenti riferimento al celebre servizio di musica in streaming.

Stando a quanto riportato dall’autorevole e solitamente affidabile Wall Street Journal entro breve la squadra alle spalle di Spotify lancerà una versione gratuita del celebre servizio anche per dispositivi mobili.

Attualmente, infatti, Spotify è disponibile in una versione gratuita supportata da interruzioni pubblicitarie solo su PC e su Mac. Per poter utilizzare il servizio in streaming on demand anche da device mobile bisogna invece disporre necessariamente di uno dei pacchetti a pagamento propositi dalla startup. Tale situazione, attenendosi ai più recenti rumor, sarebbe però destinata a cambiare tra pochi giorni.

La novità arriverebbe dopo circa un anno di colloqui intercorsi tra i vertici di Spotify ed i rappresentanti delle principali tre etichette discografiche a livello internazionale quali Sony Music Entertainment, Universal Music (Vivendi) e Warner Music.

Le trattative sarebbero già a a buon punto tanto che il debutto della nuova soluzione specifica per il mobile dovrebbe avvenire l’11 dicembre previo annuncio durante un apposito evento mediatico a New York.

Naturalmente al pari della versione desktop anche per la presunta edizione gratuita di Spotify da mobile dovrebbero esserci delle limitazioni. Secondo il WSJ sarà possibile riprodurre solo un esatto numero di brani on-demand ed una volta superato il limite mensile gli utenti free potranno ascoltare soltanto le radio, scelte in base al genere musicale, ad un brano o ad un artista, a cui dovrebbe però sommarsi la possibilità di ascoltare liberamente le proprie playlist e le canzoni preferite.

Add Comment