SurDoc Cloud Backup offre 100GB di spazio online gratuito con attenzione alla privacy

SurDoc cloud

Un altro giorno, un altro servizio di cloud storage, o almeno così sembra la regola di questi tempi. Con la crescente tendenza  verso il ‘mobile computing’, i consumatori vogliono i loro dati sempre accessibili ovunque si trovino, e il modo migliore per farlo è quello di caricare o sincronizzare i file sulla cloud. E anche per coloro che non hanno bisogno di accedere ai propri dati in movimento, questo è il modo per garantire che i loro dati stiano al sicuro anche in caso di rottura dell’hard disk. Ci sono innumerevoli opzioni là fuori che ti permettono di fare proprio questo, ma il servizio di cloud storage che presentiamo oggi si differenzia per l’offerta di ben 100GB di spazio di archiviazione cloud gratuiti, con piani di pagamento disponibili anche per l’archiviazione illimitata! La caratteristica essenziale di SurDoc è quella di automatizzare il backup su cloud senza problemi, con un’attenzione posta sulla privacy degli utenti grazie alla crittografia SSL di grado militare.

SurDoc attualmente supporta Windows, Mac e Android, anche se gli utenti possono accedere comunque ai propri file da qualsiasi sistema operativo tramite l’interfaccia web ottimizzata per funzionare bene su browser desktop e mobili (gli utenti Android hanno l’opzione aggiuntiva dell’app dedicata). Iniziare è molto semplice: basta scaricare l’applicazione, lanciarla e accedere al proprio account SurDoc.

Quasi tutti i principali servizi online ormai offrono un modo per fare il login con i propri account social, così da non dover inserire dettagli come e-mail, nome o password da zero. SurDoc non fa eccezione e permette di iscriversi usando account Facebook, Google, Yahoo o Outlook.

L’applicazione per Windows offre diverse opzioni. Il processo di backup è abbastanza facile da configurare, grazie al design estremamente user-friendly. È possibile scegliere di eseguire il backup quasi qualsiasi tipo di file e cartella indipendentemente dal suo formato: documenti, immagini, file HTM, etc.

È inoltre possibile impostare filtri per sincronizzare solo tipi di file specifici come JPEG, PNG, DOC, WAV, etc utilizzando la scheda Filter. Anche la procedura per ripristinare il backup dei file dalla cloud a qualsiasi computer è abbastanza facile.

L’account gratuito di SurDoc offre 100GB di spazio, mentre i piani di abbonamento a pagamento partono da 2,50$ al mese per 100GB con la rimozione di alcune limitazioni dell’account gratuito o 8,33 $ al mese per archiviazione illimitata e nessuna restrizione. Maggiori dettagli sono disponibili sul sito.

In breve, se si sta cercando un modo per effettuare facilmente il backup di un numero elevato di file sulla cloud, SurDoc è un’ottima scelta.

Add Comment