TestFlight, ecco la prima comparsa su App Store

TestFlight_logo

 

L’app TestFlight ha fatto il suo esordio (momentaneo) sull’App Store: è quanto è stato sottolineato da 9to5Mac, che ha direttamente diffuso uno screenshot della relativa scheda su iTunes.

Per il momento, però, si tratta di un vero e proprio test, visto che non si ha alcuna idea di quando l’app TestFlight verrà diffusa sul negozio online di Apple: contemporaneamente con iOS 8 oppure arriverà successivamente?

Ad ogni modo, quando si parla di TestFlight si fa riferimento ad un’applicazione collegata con i test delle versioni beta dei titoli per dispositivi mobili che è passata nelle mani di Apple grazie all’affare Burstly.

Senza ombra di dubbio, il beta testing si caratterizza per essere considerato da sempre una delle poche lacune dello sviluppo su iOS.

Dal momento in cui la casa di Cupertino ha comprato la Burstly, ovvero l’azienda che ha provveduto a sviluppare Test Flight, sono davvero tantissimi gli appassionati che non vedevano l’ora di capire come questa nuova piattaforma di beta testing sarebbe stata impiegata da Apple.

TestFlight, quindi, è un’app che va a modificare il tradizionale sistema di accesso alle beta, dal momento che non costringe né gli sviluppatori né i tester ad effettuare la condivisione degli UDID e di realizzare dei profili del tutto specifici.

In poche parole, grazie alla nuova app TestFlight, l’accesso ad una beta sarà semplificato: il tester mette a disposizione dello sviluppatore il proprio Apple ID, poi quest’ultimo accede ad iTunes Connect, provvede ad inviare una mail di invito al tester, che dovrà successivamente accettare l’invito per poi provvedere all’installazione dell’app sfruttando proprio TestFlight.

Add Comment