Thin Bookmarks consente di personalizzare la barra dei preferiti su Firefox

thin bookmarks

Abbiamo recensito un sacco di estensioni e componenti aggiuntivi che consentono di gestire i segnalibri del browser e c’è un certo numero di opzioni disponibili per chiunque voglia salvare i segnalibri online, se si preferisce avere i preferiti ovunque si vada. Quello che scarseggia sono i modi per personalizzare la barra dei segnalibri esistenti nel nostro browser. Dato quanto agli utenti piaccia personalizzare il proprio browser, è strano che questa caratteristica particolare e molto frequentemente utilizzata non abbia ricevuto molta attenzione in termini di design.

Thin Bookmarks è un componente aggiuntivo di Firefox che permette di personalizzare l’aspetto della barra dei segnalibri su Firefox; si può gestire la sua altezza, nascondere il titolo di un segnalibro e/o di una cartella o icona, gestire lo spazio intorno un segnalibro, abilitare le barre di scorrimento per scorrere l’elenco dei preferiti e nascondere la voce ‘Apri tutti in schede’.

Thin Bookmarks è un addon che non ha bisogno di riavvio e sarà necessario personalizzarlo solo una volta dalla sezione Options del componente aggiuntivo.

Le opzioni sono divise in cinque sezioni. La sezione ‘Bar’ consente di gestire l’altezza della barra dei preferiti e lo spazio tra due elementi sulla barra (padding).

La sezione ‘Items’ permette di gestire lo spazio (padding) nella parte superiore e inferiore di un segnalibro o favicon e lo spazio sopra il titolo (text).

La sezione ‘Bookmarks’ consente di nascondere l’icona e il testo per tutti i segnalibri anche se ha poco senso nascondere entrambi perché non rimane alcun modo per accedervi. Se si ha familiarità con la favicon di un segnalibro, è possibile nasconderne il testo, o se si pensa che la favicon sia uno spreco di spazio, si può optare per visualizzare solo il titolo.

Le stesse opzioni sono disponibili per le cartelle nella sezione ‘Folder’. C’è l’opzione ulteriore per nascondere le favicons dei segnalibri all’interno di una cartella.

Ultima è la sezione ‘Dropdown’ che consente di aggiungere le barre di scorrimento invece di usare lo scorrimento automatico attivato in base alla posizione del cursore. Si può gestire la larghezza minima dell’elenco a discesa così come nascondere l’opzione ‘Apri tutti in schede’.

Niente da aggiungere su questo componente aggiuntivo per Firefox; è un concetto semplice e funziona benissimo.

Thin Bookmarks
Price: Free

Add Comment