TimeAway permette di gestire i dispositivo Android dei bambini

TimeAway

Quando i computer sono diventati abbastanza diffusi nelle case degli utenti, i genitori erano riluttanti a lasciarli usare ai loro bambini, temendo che essi avrebbero speso tutto il loro tempo con videogiochi o navigando su Internet. Oggi, gli smartphone hanno la stessa cattiva reputazione. A quanto pare, i ragazzini hanno oggi dispositivi mobili con più potenza di elaborazione rispetto a quelli della nostra infanzia tecnologia ed è una preoccupazione per molti genitori che non sono sicuri di come frenare e gestire il loro utilizzo.

TimeAway è una nuova applicazione Android che mira a limitare l’utilizzo mobile dei propri figli e ridare un po’ di controllo ai genitori. L’app gratuita offre molte funzionalità come il tracciamento del tempo che i bambini trascorrono sulle app, il rilevamento della loro posizione attuale e, in remoto, il blocco e lo sblocco del telefono.

TimeAway può essere scaricato dal Google Play Store e richiede prima l’attivazione e poi la registrazione di un account TimeAway come genitore o ragazzino.

Poiché l’app esegue tutte le sue funzioni in remoto via internet, sarà necessario installarlo sul proprio dispositivo e quello da controllare e assicurarsi che entrambi abbiano una connessione internet attiva.

Durante l’iscrizione, è necessario specificare un codice di 5 cifre, che è usato per limitare l’utilizzo del dispositivo, nonché a prevenire la disinstallazione dell’app dal telefono. È possibile aggiungere fino a sei dispositivi su un account gratuito.

In seguito, l’app presenta un mini tutorial, introducendo le sue caratteristiche e le funzionalità principali.

La maggior parte delle attività sono svolte dal dispositivo del genitore, ovviamente. Per esempio, effettuando il login sul telefono del genitore è possibile monitorare quanto tempo il proprio figlio può spendere su YouTube o Snapchat, e si può anche bloccarlo per un determinato periodo di tempo. Allo stesso modo, è anche possibile impostare degli orari per la scuola o per andare a letto che bloccano automaticamente il dispositivo.

Un’altra interessante funzionalità è la capacità di TimeAway di monitorare le posizioni del ragazzino su Google Maps, attraverso il suo telefono cellulare. In più, si ottiene un quotidiano riepilogo di quanto tempo si trascorre sul dispositivo, così come le applicazioni top utilizzate ogni giorno. TimeAway offre anche la possibilità di bloccare e sbloccare il dispositivo immediatamente. Queste azioni vengono applicate immediatamente e il dispositivo può essere sbloccato solo tramite il codice di accesso a cinque cifre.

Nel complesso, TimeAway è sicuramente un’applicazione utile. Anche se ci sono altre applicazioni simili su Google Play, la maggior parte di esse sono a pagamento o offrono caratteristiche premium per una piccola cifra.

The app was not found in the store. 🙁 #wpappbox

Links: → Visit Store → Search Google

Add Comment