Come tornare al vecchio Gmail

tornare al vecchio Gmail

Seppur non in tutto e per tutto, dovreste poter tornare al vecchio Gmail seguendo l’iter procedurale descritto in questo articolo.

Nello specifico, attenendovi ai consigli che stiamo per suggerirvi, non sarete più costretti a vedere la posta in arrivo ordinata a seconda della categoria cui ogni messaggio è stato assegnato (Principale, Social, Promozioni ed, eventualmente, Forum e Aggiornamenti).
In aggiunta, potrete usufruire anche di qualche utile dritta in merito alla nuova finestra di composizione della mail.

Venendo al dunque, è possibile tornare al vecchio Gmail accedendo alla voce Impostazioni (entrate nel Menù dedicato cliccando sull’icona con la rotellina che si trova in alto a destra della casella di posta elettronica). Da qui, selezionate l’opzione Posta in Arrivo.

Fatto ciò, cliccate su Stile di casella di Posta e poi sulla voce Predefinito. Ovviamente, dovrete spuntare anche le voci Social, Promozioni e quanto altro troverete selezionato.
Salvando le impostazioni modificate, potrete tornare al vecchio Gmail e visualizzare la posta elettronica per ordine di arrivo e non per categoria.

Come premesso poc’anzi, altra significativa novità è rappresentata dalla drastica riduzione delle dimensioni della pagina di composizione. Essa, infatti, appare ora in un riquadro in basso a destra e non più in una pagina appositamente dedicata. Seppur non sia più possibile tornare a quest’ultima situazione, potrete ingrandire la finestra di composizione cliccando sulla doppia freccia in alto a destra del riquadro (al centro tra i pulsanti Riduci a Icona e Salva e Chiudi), oppure impostare in modo definitivo lo schermo intero, spuntando la freccetta in basso a destra della pagina di composizione  (e selezionando poi la voce “Schermo Interno Predefinito”).

Ovviamente, è possibile tornare al vecchio Gmail anche per quanto riguarda altre piccole impostazioni, ma quelle appena descritte sono certamente le più importanti e significative.

 

 

Add Comment