Trasferire contatti da un cellulare all’altro: i metodi

Contatti cellulare

Quando compriamo un nuovo cellulare, abbiamo un piccolo problema: i nostri contatti. Numeri in particolare, che troviamo difficile da passare tutto in una volta. Ma in realtà le cose sono state rese molto facili da un bel po’ di tempo, perciò vediamo come trasferire contatti in maniera facile e veloce.

Usando la sincronizzazione Google…questo è un metodo generale che ci permette di trasferire i nostri contatti semplicemente usando la sincronizzazione del nostro account Google. Può funzionare con Android e iOS. Basta aggiungere un account ed inserire tutti i dati necessari e la sincronizzazione avrà luogo.

Attraverso la MicroSD…molti cellulari permettono il backup dei contatti nella MicroSD, specialmente quelli Android. Fatevene un backup, estraete la MicroSD e perciò andate ad inserire la scheda nel cellulare nuovo. Con un po’ di pazienza troverete l’opzione per ripristinare i contatti usando il backup del cellulare vecchio.

Attraverso la SIM…è ancora possibile esportare tutti i contatti sulla SIM, ma dovete far caso che vi è un limite di 200 contatti. Inoltre su Lollipop questa funzione è parecchio limitata. Ma se nient’altro sembra funzionare e dovete passare soprattutto i nostri numeri da un Android ad un iOS senza usare un account Google, questo è un sistema valido.

Usando sistemi della marca…se tutto ciò fallisce, controllate la marche dei vostri cellulari. La Motorola, la Sony, la Samsung, l’HTC e LG propone i propri programmi ed Apps per trasferire i nostri numeri da un cellulare all’altro.

E se proprio tutto questo fallisce, potete sempre disporre del vecchio antico sistema del “Carta e penna” ma naturalmente è un opzione molto scomoda e antiquata, per il quale consigliamo proprio di ritentare i metodi più su se non sono andati bene la prima volta…

E se sono messaggi SMS? Potete scaricare SMS Backup & Restore qui. Un programma piccolo ma utile per salvare e ripristinare i nostri messaggi.

Add Comment