Trucchetti Windows 10 Creators Update

Microsoft ha recentemente rilasciato il nuovo aggiornamento cumulativo per i Pc con Sistema Operativo Windows 10, introducendo importanti novità e migliorando alcune funzionalità già presenti. Vediamo una serie di nuovi trucchetti per utilizzare Windows 10 Creators Update a pieno delle sue prestazioni.

Personalizzare il menu Start

Microsoft ha finalmente aggiunto nel menu Start la possibilità di creare cartelle personalizzate direttamente nelle tessere delle applicazioni. Come già avviene sugli iPhone o iPad, basta trascinare con il mouse un’applicazione sopra ad un’altra per creare in automatico la cartella, rendendo visibile tutte le app al suo interno per individuarle più rapidamente.

Seguendo il percorso: Impostazioni > Personalizzazione > Start > Mostra elenco delle app

Inoltre è possibile rimuovere da Start tutto l’elenco delle applicazioni, sarà sufficiente digitare l’iniziale del nome del programma per trovarlo.

Touchpad migliorato

Con Creators Update sono state introdotte una serie di nuove impostazioni per modificare le funzioni del touchpad.

Per scegliere quali funzioni attivare e regolare il mouse in base alle proprie esigenze, segui il percorso: Start > Impostazioni > Dispositivi > Touchpad.

Ebooks

Per la prima volta Microsoft entra nel mercato degli e-Book, nel Windows Store è ora disponibile una sezione interamente dedicata ai libri elettronici.

Per migliorare la lettura degli e-Book è stato aggiunto un e-reader a Microsoft Edge, per aprirlo non serve fare altro che cliccare l’icona a forma di libri posta nella zona in altro a destra vicino alla barra degli indirizzi.

Al momento sono supportati solamente libri elettronici in formato Epub.

Modalità gioco

Microsoft ha pensato anche agli amanti dei videogame, inserendo la funzione con la quale è possibile attivare la modalità gioco, ottimizzando le prestazioni del Pc.

La modalità gioco è particolarmente efficace per i videogame in 3D, mettendo a disposizione configurazioni grafiche più elevate senza causare lentezza o limitazioni hardware.

Che ne pensi?