Usare Assistive Touch al posto del tasto Home dell’Iphone

maxresdefault

Assistive Touch è la soluzione perfetta quando si danneggia il tasto Home dell’Iphone. Questo tasto è fondamentale per l’utilizzo dello smartphone, ma è una delle parti che più spesso si danneggia. Come fare, quindi, ad usare l’Iphone quando il tasto Home si rompe? Esiste un modo alternativo a quello di portare il dispositivo all’Apple Store? La risposta è sì, la Apple ha pensato anche a questa evenienza.

Attivare il tasto Home virtuale con Assistive Touch

Se si rompe il tasto Home dell’Iphone, la Apple ha integrato in iOs una funzionalità chiamata Assistive Touch con la quale è possibile creare un tasto Home virtuale sullo schermo. In questo modo sarà possibile utilizzare normalmente il proprio Iphone anche quando il tasto è danneggiato o non funziona. Per poter utilizzare il tasto Home virtuale è necessario attivare Assistive Touch dalle impostazioni. Bisogna quindi andare in Impostazioni, poi entrare in Generali e pigiare su Accessibilità. In questa finestra è sufficiente scorrere verso il basso e premere su on alla voce della funzione. In questo modo comparirà sullo schermo un tasto virtuale bianco che sostituirà il tasto Home fisico. Se si preferisce, è possibile spostare il tasto virtuale semplicemente tenendo il dito premuto a lungo su di esso e poi spostarlo dove più si preferisce: in questo modo si evita che il tasto possa dare fastidio nell’utilizzo dell’Iphone.

Assistive Touch è molto più di un tasto Home virtuale

La funzionalità Assistive Touch va ben oltre la sostituzione del tasto Home. Premendo sul pulsante virtuale, infatti, si potrà scegliere tra una serie di possibili azioni da effettuare. Scegliendo Home si tornerà alla schermata principale proprio come avviene con il tasto fisico, ma si potrà anche scegliere tra Preferiti, in cui si possono inserire le azioni che più si preferiscono, in modo da poterle effettuare in maniera più veloce, oppure Siri, per chiamare l’assistente vocale di casa Apple, o ancora Dispositivo, all’interno del quale sarà possibile trovare opzioni come la regolazione del volume, la rotazione dello schermo, il blocco dello schermo e così via.

Add Comment