Usare le connessioni sicure. Ecco il rimedio perenne.

How to: Test Velocità Wifi

Ogni volta che navighiamo su internet ci ritroviamo sempre e comunque con diversi tipi di connessioni, anche se ci sembra di navigare in una maniera diretta e perlopiù statica. Fra le tante cose che dobbiamo considerare ci sono le connessioni normali e le connessioni sicure. Le connessioni sicure fanno parte di alcuni siti, come Facebook, che gestiscono le connessione in una maniera differente dal normale. Viene filtrata, controllata e quindi lasciata passare attraverso dei server diversi.

Come mai allora tutti non hanno una connessione sicura, ovvero HTTPS? Naturalmente per rendere fluida la navigazione, bisogna dividere la connessione normale con quella sicura. Sfruttando solamente la connessione sicura, si rallenta la navigazione. L’unico sistema è avere molto server che s’occupano di questa connessione, aumentando esponenzialmente i costi da sopportare.

Ma se vogliamo sfruttare solo le connessioni sicure presenti nei server per migliorare la nostra sicurezza? Google sta lavorando da tempo per cercare d’incoraggiare tutti i possessori di siti web a passare ad una connessione integrale HTTPS, ma naturalmente è difficile prendere in considerazione il tutto per i costi d’affrontare. E così, ecco che viene fuori una soluzione efficace che può risolvere al momento il problema a tutti: un estensione capace di sfruttare le connessioni sicure dove vengono rilevate.

L’estensione si chiama HTTPS Everywhere per Chrome (https://www.eff.org/https-everywhere ) e non appena viene abilitato forza l’uso delle connessioni sicure. Altrimenti, potete entrare all’interno di Chrome  ( attraverso l’indirizzo chrome://net-internals/ ) e selezionare HSTS all’interno del menù. Questa è una soluzione molto “manuale” però, dato che dovete inserire ogni dominio manualmente sul quale volete sfruttare la connessione sicura.

Altrimenti potete usare altre due estensioni capaci di porre rimedio. Uno è KB SSL Enforcer (https://chrome.google.com/webstore/detail/kb-ssl-enforcer/flcpelgcagfhfoegekianiofphddckof/details ) e l’altro è Use HTTPS (https://chrome.google.com/webstore/detail/use-https/kbkgnojednemejclpggpnhlhlhkmfidi/details ). Entrambi hanno le loro potenzialità e funzioni utili per le connessioni sicure, quindi buona sperimentazione!

Add Comment