Utilizzare Multistream per guardare in streaming diversi canali di Twitch.tv contemporaneamente

Multistream streaming Twitch

Se vi piace giocare a League of Legends, Dota 2, Starcraft 2 o qualsiasi altro gioco multiplayer competitivo, conoscerete probabilmente Twitch.tv, il servizio di streaming dedicato ai videogames dove giocatori casuali e professionisti mandano in streaming le loro attività ludiche tutto il giorno. Quando si è sul sito, è possibile sfogliare i vari giochi e sintonizzarsi su uno streaming in diretta alla volta nella finestra del browser. Se invece si desidera guardare più canali contemporaneamente, esiste la possibilità di aprire più di una finestra del browser per farlo, ma questo metodo non è molto comodo.

MultiStream by KBMOD  resolve questo problema. È un servizio web che è possibile utilizzare per visualizzare i vari canali di Twitch.tv in una singola finestra. Basta andare sul sito ufficiale e incollare gli URL o gli ID degli stream nel modulo in primo piano.

Viene visualizzato anche un selettore di layout, non appena si aggiunge il primo canale al servizio. Il selettore è modificato automaticamente quando si aggiungono o si rimuovono gli stream dalla pagina. Per quanto riguardano le scelte di layout, è possibile selezionare layout che includono anche la chat e layout che invece la nascondono.

Il numero massimo di streamer che è possibile aggiungere al servizio è sei, il che significa che è possibile guardare un totale di sei canali Twitch fianco a fianco in una singola finestra. Questo, certo, se la connessione è abbastanza veloce da sostenere questo tipo di streaming intensivo.

Gli utenti di Chrome possono anche scaricare e installare l’estensione Twitch Multistream che rende le cose ancora più comode. Tutto quello che serve è aprire tutti i canali che si desidera guardare in differenti schede nel browser e fare clic sull’icona dell’estensione: verranno mostrati tutti gli stream aperti, e quindi basterà selezionare l’opzione Open multistream dal menu contestuale per iniziare a guardarli tutti insieme all’interno di una singola scheda di Chrome.

È possibile abilitare o disabilitare i suoni o la chat per ogni canale utilizzando i controlli a schermo o le voci di menu situato nella parte inferiore dell’interfaccia. Altre opzioni consentono di lanciando un canale in modalità schermo intero, o modificare la qualità degli stream selezionati. L’unica cosa che sembra mancare è un’opzione per caricare stream differenti o chiudere uno di quelli già aperti.

Multi-streaming ricorda un sacco i giocatori di poker che riescono a giocare su più tavoli contemporaneamente. Non è certo per tutti, ma se a volte ci si ritrova a seguire più di uno streamer, allora si potrebbe trovare il servizio molto utile.

Add Comment