Come utilizzare Skype senza il software Skype su Outlook.com

Outlook Skype

Skype è al punto in cui Google è trovato anni fa: sta per diventare sinonimo di chat voce e video su Internet tanto quanto Google è diventato sinonimo di ricerca su Internet. L’acquisizione di Microsoft di Skype non sembra avere fatto male al servizio, anzi. Skype è ora disponibile su molte piattaforme, tra cui il più recente sistema operativo Microsoft Windows 8, ma anche sui cellulari e sul web.

Se si vuole chattare con qualcuno su Skype utilizzando un computer in cui non è installato il client Skype adesso è possibile farlo. La ragione di questo è che Microsoft ha integrato Skype nel servizio Outlook.com.

Requisiti

C’è un prerequisito che può impedire di usare Outlook per utilizzare Skype per voce e videochiamate ovvero l’installazione di un plugin. È necessario installare questo plugin, e sebbene questo sia possibile sui sistemi su cui si ha il controllo completo, potrebbe non essere possibile su alcuni sistemi informatici (per esempio, i computer negli internet cafè).

È anche importante notare che il plugin è disponibile solo per sistema operativo Windows, quindi gli utenti Mac e Linux sono tagliati fuori. Il plugin Skype è perfettamente compatibile con Mozilla Firefox e Google Chrome.

Il secondo requisito è quello di aver unito i propri account Skype e Microsoft. Per far ciò, accedere al software Skype utilizzando il proprio account Microsoft, o attraverso altri mezzi che trovate elencati qui.

 

Utilizzare Skype su Outlook.com

Dopo aver installato il plugin e collegato gli account Microsoft e Skype, accedere sul sito Outlook.com per fare chiamate voce e video tramite Skype.

Cliccare sull’icona dei messaggi in alto a destra e poi sul campo “Inizia nuovo conversazione”. Viene visualizzato l’elenco dei contatti noti attualmente in linea. È possibile cercare contatti specifici utilizzando la tastiera. Una volta identificato il contatto, cliccare sul nome per visualizzare le informazioni relative e avere la possibilità di avviare una chat testuale, audio o una videochiamata utilizzando le icone nella parte superiore.

Quello che non si ottiene è l’accesso alla cronologia chat da Skype. Manca anche un’opzione per condividere file o impostare chiamate o chat di gruppo.

 

Se si utilizza regolarmente Outlook.com, l’integrazione di Skype è molto utile perché rende disponibile alcune delle funzionalità di Skype sul sito. Tali funzionalità sono piuttosto limitate al momento, però, e l’installazione del plugin limita l’uso di tale implementazione, dato che è supportato solo su Windows.

Add Comment