Come utilizzare YouTube in background su Android

Come utilizzare YouTube in background su Android

Nella guida che vi presenteremo oggi parleremo di come utilizzare YouTube in background su Android. Il percorso da seguire per fare tutto ciò è estremamente facile, dunque, non allarmatevi e piuttosto prendervi un po’ di tempo libero e leggete con la massima attenzione ogni singolo passaggio che tra un po’ riporteremo qui sotto.

Ecco una guida che vi spiega come utilizzare YouTube in background su Android

Come sicuramente ben saprete, YouTube ad oggi è utilizzata da milioni di utenti. Moltissimi di questi, logicamente, la utilizzano assiduamente per visualizzare filmati di ogni genere. Esistono, tuttavia, una miriade di persone che preferiscono di gran lunga ascoltare solo ed esclusivamente la musica tramite l’apposita piattaforma web. Per questo genere di utenti la cosa ideale da fare sarebbe tenere costantemente aperto YouTube in background in modo da ascoltare i propri brani preferiti mentre al telefono si fanno altre cose. Per chi non lo sapesse, però, l’app ufficiale purtroppo non è in grado di accontentarvi in questo senso. Il tutto è fattibile utilizzando l’app Google Chrome. Non preoccupatevi, come già detto ad inizio post, in questa guida vi spiegheremo nel dettaglio come utilizzare YouTube in background su Android.

Ecco quindi come utilizzare YouTube in background su Android:

  • Prima di tutto, dovrete tassativamente installare, se non l’avete già, l’app Google Chrome;
  • A questo punto assicuratevi di aver attivato le notifiche nelle impostazioni – di suo comunque dovrebbero già essere attivate;
  • Virate ora la vostra attenzione sul sito mobile di YouTube tramite browser – non aprite per nessuna ragione al mondo l’app -, avviate un filmato e stoppatelo;
  • Ora dovrebbe apparire in automatico la notifica con l’icona del volume;
  • Spostatevi in un’altra scheda di Chrome o in un’altra applicazione;
  • A questo punto vi basterà premere il pulsante Play presente direttamente nella notifica e, dopo tanto, potrete proseguire senza alcun problema nell’ascoltare i vostri brani preferiti e, perché no, i vostri filmati affidandovi anche alle altre funzionalità del vostro device con a bordo il sistema operativo Android.

Abbiamo terminato. Alla prossima cari amici.

Add Comment