Velocizzare i download, ecco il browser Citrio

Citrio-Download

Google Chrome, come la maggior parte degli utenti sa alla perfezione, si basa a sua volta su un progetto open source che prende il nome di Chromium. Per questo motivo, ogni sviluppatore ha la possibilità di personalizzare adeguatamente Chrome in base ai propri gusti, inserendo numerosi funzionalità speciali.

Uno tra i migliori browser che sono stati sviluppati basandosi su Chromium è sicuramente quello che prende il nome di Citrio: si tratta, in poche parole, di un vero e proprio clone di Chrome che è in grado di implementare la bellezza di quattro funzionalità del tutto particolari. Stiamo facendo riferimento alla funzione per velocizzare i download, allo scaricatore di filmati sul web, senza dimenticare il downloader per i file torrent e, infine, una funzione di gestore proxy.

Il browser Citrio si può scaricare senza alcuna spesa a partire dal suo sito ufficiale nelle versioni per Windows e Mac.

Per utilizzare nel migliore dei modi Citrio, è sufficiente deselezionare la fastidiosa barra di Ask.com durante il primo avvio, per poi modificare il motore di ricerca, immettendo Google italiano.

Nel momento in cui si effettuano dei download utilizzando Citrio, l’icona dei download permette di notare quali siano quelli in corso di svolgimento: interessante notare come questo browser abbia un acceleratore per velocizzare i download di cinque volte in confronto a quanto avviene tradizionalmente con Google Chrome.

Una delle funzionalità più interessanti di Citrio è, senza ombra di dubbio, quella connessa allo scaricatore dei file Torrent, che permette di evitare l’installazione di un client torrent differenziato, considerando anche come riesca a velocizzare i download.

 

Add Comment