Verificare la RAM e risolvere i problemi

Verificare la RAM

 

Verificare la RAM potrebbe aiutarvi a risolvere tutta una serie di problemi legati al funzionamento del vostro pc. Dalle schermate blu che vi perseguitano fino ai blocchi continui, potreste trarre un enorme giovamento effettuando un controllo e verificando il funzionamento della memoria. Vediamo come fare, quindi, per Verificare la RAM.

Verificare la RAM senza programmi aggiuntivi

Vi ritrovate spesso ad avere problemi gravi di funzionamento del vostro pc? Le schermate blu vi perseguitano come i peggiori fantasmi della storia? Ecco, allora, che è giunto per voi il momento di Verificare la RAM.

In generale, una porzione di RAM malfunzionante può portare a problemi invalidanti il vostro computer.

Vediamo, quindi, come Verificare la RAM senza dover per forza utilizzare programmi aggiuntivi.

Per i sistemi operativi WIndows 7 e Windows 8.1 esistono sistemi specifici per Verificare la RAM. Tale test eseguirà il controllo nel momento in cui si riavvierà il sistema operativo, ma prima del caricamento di Windows.

Per avviare il test seguite le procedure qui descritte.

Per Windows 8.1 cliccate sul simbolo di Windows, oppure premete Win X (se avete Windows 7 potete cominciare da questo punto).

Selezionate Pannello di controllo, andate negli Strumenti di amministrazione, poi su Diagnostica memoria Windows, chiudete i documenti aperti e riavviate il pc quando vi verrà richiesto.

Dovrete attendere un po’ per vedere il riavvio; poi, partirà automaticamente il test, ma premendo F1 potrete accedere al menu in schermata blu con tutte le possibili alternative.

Verificare la RAM con diversi tipi di test

Nella schermata blu potrete vedere diverse tipologie di test.

I test Basic, Standard od Extended sono selezionabili utilizzando i tasti freccia.

Nel caso in cui, invece, vogliate aumentare il numero di passaggi della vostra RAM potrete utilizzare il tasto Tab, confermate utilizzando F10 e potrete avviare il test.

Con Esc potrete interromperlo e riavviare il pc.

Verificare la RAM e i risultati del test

Se il vostro test non ha dato errori, ma comunque continuate ad avere problemi con il vostro pc, effettuatelo di nuovo, magari dopo alcune ore di utilizzo del pc.

Dopo aver concluso il test per Verificare la RAM potrete riavviare il pc. Vi comparirà un popup che vi indicherà il risultato del test.

Per vederlo potrete anche andare su Pannello di Controllo – Strumenti di Amministrazione – Visualizzatore eventi – Registri di Windows e Sistema.

Mettetevi alla ricerca dell’evento MemoryDiagnostics Results per Verificare la RAM e i suoi risultati.

Solo così sarete in grado di Verificare la RAM e di correggere eventuali errori presenti.

Add Comment