VLC integrerà il supporto ufficiale a Chromecast

VLC integrerà il supporto ufficiale a Chromecast

VLC e forse il lettore multimediale più diffuso su piattaforme desktop. Sono infatti in molti ad apprezzare il famoso player multimediale, in particolar modo per la possibilità che quest’ultimo offre ai suoi utilizzatori di aprire e riprodurre quasi tutti i formati di file esistenti senza richiedere l’installazione di componenti extra, plugin e codec aggiuntivi.

Tenendo conto delle sue caratteristiche VLC andrebbe dunque a configurarsi come l’applicativo perfetto per lavorare in accoppiata a Chromecast per portare i contenuti multimediali dal disco fisso al salotto. Al momento, però, manca ancora il supporto ufficiale ma entro tempi brevi le cose cambieranno.

Così come confermato dallo stesso sviluppatore VideoLAN alla redazione del sito web Gigaom ben presto VLC integrerà il supporto a Chromecast.

È dunque ormai questione di tempo e nell’interfaccia di VLC spunterà un nuovo pulsante dedicato a tutti coloro che hanno acquistato il mini dongle del colosso delle ricerche in rete.

La prima piattaforma a beneficiarne sarà iOS e molto probabilmente ciò accadrà già entro la metà di luglio. Successivamente il supporto verrà poi esteso a Windows, OS X e Linux ed infine ad Android anche se in questo caso non sono ancora state fornite delle tempistiche indicative.

La ragione di un’attesa protratta fino ad oggi è in buona parte da ricercare nel fatto che Google non ha rilasciato un pacchetto SDK ufficiale dedicato a Chromecast su Windows, OS X e Linux e proprio per questo motivo VideoLAN si ritrova costretta a dover implementare la funzionalità attraverso un’operazione di reverse engineer o appoggiandosi al browser Google Chrome per effettuare lo streaming in tempo reale del flusso audio-video sul televisore all’interno della rete WiFi domestica.

Add Comment